L’ALMANACCO DI RUVESI.IT MERCOLEDI’ 6 GENNAIO 2016. FESTA DELL'EPIFANIA

Continua l’Almanacco di Ruvesi.it con tante novità. I vostri auguri ad i vostri cari potete inviarli al n. WhatsApp 377 1446838 ed appariranno in questa pagina.
Mancano 360 giorni alla fine dell’anno oggi è il 6° giorno dell’anno e la 2ª settimana
La Chiesa ricorda
Epifania del Signore
Sant’ Andrea Bessette (Alfredo) Religioso
Sant’ Andrea Corsini Vescovo
San Carlo da Sezze Frate laico francescano
San Felice di Nantes Vescovo
San Giovanni de Ribera
Santi Giuliano e Basilissa Martire in Tebaide
La sapiienze de le revetole
Chére na ‘nzope miette u file a u’oche
Quella non sa mettere il filo all’ago
* Non sa far nulla, neanche le cose più elementari
La festa dell’Epifania
È una vecchietta un po’ malandata, ma molto laboriosa e molto amata dai più piccoli, sebbene il suo aspetto non sia così tranquillizzante. Viaggia a cavallo di una scopa e, nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, è al lavoro per portare doni, dolci in particolare, ai bimbi bravi. Per quelli meno bravi, invece, solo carbone. È amata quanto Babbo Natale, ma a differenza dell’anziano signore barbuto, è meno famosa soprattutto fuori dall’Italia. Qui, invece, la conosco tutti come la Befana: “la Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte”, vuole un vecchio adagio.
Le origini
Il 6 gennaio in Italia si festeggia l’Epifania, una festività tipica di alcune regioni diffusasi, poi, nel resto della Penisola, che reca con sé tradizioni e folclori locali assieme ad un forte valore religioso. L’Epifania è legata, infatti, all’adorazione dei Re Magi che giunsero a Betlemme, dodici giorni dopo il Natale, con i doni per Gesù Bambino seguendo la cometa. L’apparizione, però, affonda le sue radici anche in rituali pagani e precristiani. Per questo motivo si tratta di una festività particolarmente complessa che reca con sé il carattere dei luoghi in cui viene festeggiata.
L’Epifania chiude così le festività natalizie (si recita in rima infatti che “L’Epifania tutte le feste porta via”) e segna l’inizio del Carnevale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: