Home Cultura La Torre dell’Orologio come un osservatorio celeste per la notte di San...

La Torre dell’Orologio come un osservatorio celeste per la notte di San Lorenzo

345

“Per quanto mi riguarda, nulla so con certezza. Ma la vista delle stelle mi fa sognare.” (Vincent Van Gogh)

Sabato 10 agosto in occasione della serata più attesa e romantica dell’estate dedicata a San Lorenzo la Torre dell’Orologio si trasformerà in un vero e proprio osservatorio celeste, dove grazie alla Pro Loco si potrà salire fuori orari (dalle 19:30 alle 21:30) per ammirare il cielo notturno solcato dagli astri più luminosi.

Un evento da non perdere, dedicato alla notte estiva più famosa e suggestiva dell’anno, dove ognuno potrà confrontare il meraviglioso panorama notturno sulla città sotto di sé con quello stellato sopra di sé.
L’edifico del 1604 possiede un terrazzino panoramico restaurato alla fine dell’800 dove è possibile restare affascinati dagli scorci mozzafiato sul centro storico, fino a riconoscere Castel del Monte e spingere lo sguardo sulla costa adriatica.

Per garantire il regolare accesso al terrazzino panoramico è vivamente consigliato l’uso di calzature comode; l’accesso al monumento sarà consentito a gruppi di massimo dieci persone per volta.

Antonello Olivieri

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome