Sport

LA TECNOSWITCH IN CASA CON RAVENNA

Turno infrasettimanale per il campionato di B Nazionale. La Tecnoswitch, forte delle sei vittorie consecutive, torna in campo dinanzi al proprio pubblico. Arriva l’Orasì Ravenna per sfidare la prima della classe, incerottata, ma ferocemente determinata ad avanzare nel suo percorso. Biancoazzurri reduci dalla bella vittoria interna con Chieti, in cui gli ospiti non sono mai riusciti a entrare in partita. Vittoria di squadra di una delle più belle realtà del campionato, imbattuta assieme a Virtus Bologna e Fortitudo Bologna, roba da storia della pallacanestro. Il pubblico ha risposto all’appello fatto dalla società ruvese. “Siamo felici – ha dichiarato Gianmarco Leggio, top scorer della sfida con gli abruzzesi – di aver centrato una vittoria significativa contro una squadra di livello. Avevamo bisogno di riabbracciare il nostro pubblico e lo abbiamo fatto nel migliore dei modi. Stiamo crescendo gara dopo gara e siamo contenti di questo. Non abbiamo fatto nulla, sappiamo benissimo che dobbiamo percorrere un’infinità di chilometri”. Al PalaColombo arriva Orasì Ravenna squadra allenata da coach Massimo Bernardi e che fino a questo momento ha totalizzato tre vittorie e tre sconfitte nelle precedenti uscite stagionali. L’anno scorso in A2, quest’anno punta a un campionato che porti i romagnoli a guadagnare sul campo la più alta posizione in classifica. “Non è facile – commenta Leggio – disputare così tante partite ravvicinate. Il dramma è che si spendono una marea di energie, ma saremo stanchi noi, lo saranno anche loro. Non dobbiamo assolutamente rilassarci, ma dobbiamo fare in modo di gettare il cuore oltre l’ostacolo”. Palla a due prevista per le ore 18.00 con la gente di Ruvo che sicuramente gremirà le gradinate dell’impianto sportivo ruvese nonostante il giorno festivo: “Tifosi stupendi, ci fanno sentire a casa e ci danno una carica incredibile. Ci sono mancati tantissimo in un periodo nel quale abbiamo macinato tanti chilometri e per fortuna raccolto tantissimo. Dobbiamo continuare così e farci trovare sempre pronti gara dopo gara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d