Home Sport LA TECNOSWITCH COMINCIA IL 19 AGOSTO LA SUA STAGIONE

LA TECNOSWITCH COMINCIA IL 19 AGOSTO LA SUA STAGIONE

557

Il mosaico della Tecnoswitch Talos Basket Ruvo è completo. La squadra ruvese agli ordini di coach Patella si ritroverà il 19 agosto alle ore 16.30 per dare inizio a quella che sarà la stagione del ritorno a casa. Ovvero in quella serie B tanto sudata e conquistata sul campo dopo anni passati all’ombra di riflettori spenti e gelidi. Ritorno a casa inteso anche come Palasport di viale C. Colombo che fino al 31 ottobre sarà indisponibile per consentire ai tecnici di completare l’ammodernamento e la messa a norma della struttura come volere dell’amministrazione targata Pasquale Chieco. Lo scacchiere biancoazzurro si compone dei confermati Vanni Laquintana, Peppe Ippedico e Alberto Di Salvia, tra i protagonisti della scalata dalla C Gold alla B dei ruvesi. In cabina di regia “l’uomo volante” Simone Bonfiglio, mentre sul perimetro spazio all’ala Nicolò Bertocco, classe ’96, mentre sotto le plance Matteo Bini, ex Pozzuoli, Jacky Barnaba da Monopoli, Giulio Duschi, ’98, e Josè Nacho Ochoa, dall’alto della sua esperienza e dei brividi fatti correre alla Cestistica San Severo.

Campionato che per i ruvesi comincerà sabato 28 settembre alle ore 18.00 contro i romani. Debutto interno sette giorni più tardi, al PalaPoli di Molfetta contro Scauri alle 20.00, dove si disputeranno forzatamente le gare interne del girone di andata al sabato sera.
Per quanto concerne i derby, alla quarta giornata si disputerà quello con Bisceglie, con andata al PalaDolmen il 17 ottobre, ritorno il 30 gennaio, entrambi infrasettimanali; alla sesta quello con Corato con il primo match al PalaLosito il 27 ottobre e il ritorno il 9 febbraio a Ruvo. Alla 10^ giornata quello con Nardò: il 24 novembre in casa della Tecnoswitch, il 15 marzo a casa di coach Quarta. Tra le sfide suggestive: quella con Avellino alla quinta giornata, contro l’ex coach Mariano Gentile alla penultima! Con la Partenope Napoli è previsto l’ultimo incontro il 19 aprile alle ore 18.00. Dal punto di vista burocratico, finalizzata la trasformazione in SSDRL: è tutto pronto, ancora un po’ di pazienza poi si tornerà a sudare sul serio.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome