Home Agricoltura LA SFIDA DEL CIBO IN PUGLIA RIPARTE DAGLI EROI CONTADINI

LA SFIDA DEL CIBO IN PUGLIA RIPARTE DAGLI EROI CONTADINI

210

L’emergenza Covid ha fatto emergere prepotentemente il ruolo economico e sociale della filiera corta e della vendita diretta dei prodotti agroalimentari, in una fase difficile per il sistema commerciale del Paese, con la spesa nei mercati contadini cresciuta del 20 per cento proprio nel momento della crisi causata dalla pandemia e con iniziative di solidarietà divenute un fenomeno strutturale.

Di opportunità e strategie per rafforzare la posizione degli agricoltori lungo le catene del valore alimentare si parlerà nel corso del Webinar organizzato da Coldiretti Puglia, utile a contribuire alla sicurezza alimentare globale e raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile, rispettando il loro lavoro e l’ambiente, proteggendo i suoli, evitando la perdita di biodiversità e promuovendo pratiche commerciali leali e prezzi equi a beneficio dei consumatori, con  l’acquisto e il consumo consapevole del cibo made in Italy dal campo alla tavola.

L’appuntamento è mercoledì 10 febbraio 2021, alle ore 16,00, con il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia, il Direttore nazionale di Fondazione Campagna Amica, Carmelo Troccoli, il presidente dell’Istituto Ixè, Roberto Weber, l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia, Alessandro Delli Noci, i Sindaci di Brindisi, Riccardo Rossi e di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci, e ancora Giulia De Marco della Tutela Consumatori della Regione Puglia e Antonella Ricci, chef stellato del ristorante ‘Antonella Ricci e Vinod Sookar’. L’evento, trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di Coldiretti Puglia, sarà moderato da Pietro Piccioni, direttore di Coldiretti Puglia.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome