LA PRO LOCO PRESENTA IL VOLUME “OTTAVARIO RUVO CORPUS DOMINI”

Martedì 14 dicembre, alle ore 19,15 nella splendida cornice della Cattedrale di Ruvo di Puglia sarà presentato il settimo volume edito nella collana Studi Rubastini e dedicato all’Ottavario del Corpus Domini a Ruvo di Puglia. La Pro Loco ruvese ritorna così ad approfondire le tradizioni e la storia locale con un volume, in gran parte illustrato, che cerca di far luce sulla principale festa cittadina.

Nella pubblicazione si passano in rassegna tutti gli aspetti della festività: da quelli prettamente liturgici a quelli civili e profani. Non si dimenticano, ad esempio, le tradizionali processioni e i corposi apparati luminosi che fino a qualche decennio fa illuminavano l’intera città.

L’opera, stilata dal giovane studioso locale Francesco Lauciello, è un compendio delle ricerche effettuate insieme a Cleto Bucci, Console Regionale per la Puglia del Touring Club Italiano. Scandagliando le poche fonti disponibili come i quotidiani d’epoca, i due studiosi hanno cercato di approfondire il rapporto tra la città e la festa. Ne emerge un costante e stretto intreccio che ha coinvolto, negli anni, anche la politica e l’economia cittadina.

Nella prefazione, curata dalla prof.ssa Antonietta Notarangelo dell’Archivio Diocesano di Modena Nonantola, si sottolinea l’intento degli autori e della Pro Loco che con questa pubblicazione hanno voluto sgomberare la memoria da subdoli inquinamenti per riappropriarsi della limpidezza di una importante pagina della storia cittadina.

Alla presentazione del volume interverranno, oltre agli autori, Rocco Lauciello, presidente regionale UNPLI Puglia APS, la prof.ssa Antonietta Notarangelo, il Sindaco di Ruvo di Puglia prof. avv. Pasquale Chieco e il Vescovo della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi S.E. Mons. Domenico Cornacchia. Modererà la serata il giornalista Andrea Tedeschi della redazione TGR Rai Puglia.

L’iniziativa rientra nel progetto “La Città è/e la Festa: dalla Fiera di Sant’Angelo all’Ottavario del Corpus Domini a Ruvo di Puglia” promosso da UNPLI Puglia APS e finanziato dal Programma Straordinario 2020 in Materia di Cultura e Spettacolo della Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio.

La cittadinanza è invitata a partecipare a questa importante iniziativa dedicata alla conoscenza del patrimonio immateriale della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: