La Metronotte di Ruvo di Puglia sventa furto. Oltre 1.000 pannelli fotovoltaici un arresto dei Carabinieri

Questa notte, intorno alle ore 2,00 circa, le Guardie Particolari Giurate della Metronotte Ruvo hanno sventato il furto di oltre 1.000 pannelli fotovoltaici, smontati da un parco fotovoltaico sito alle porte di Mariotto (fraz. di BITONTO), tra Mariotto e TERLIZZI , oltre a far arrestare uno dei componenti della banda.
I fatti: intorno alle 2,00 i vigilantes hanno notato un grosso camion transitare sulla s.p. 22, la Ruvo – Palombaio, per poi dirigersi sulla s.p. 231, in direzione nord. Ad insospettirli il fatto che il mezzo procedeva con andatura piuttosto elevata e trascinava sotto di sè delle ramaglie di albero di ulivo. Avvisati in tempo reale i Carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con questi ultimi, hanno provveduto a fermare il mezzo nei pressi del cavalcavia Magna Grecia di Ruvo di Puglia. Il conducente del mezzo, un uomo di CERIGNOLA di 53 anni di età, ha dapprima tentato di fuggire abbandonado il camion, ma è stato prontamente bloccato dai vigilantes e tratto in aresto dai Carabinieri. Sul mezzo sono stati rinvenuti i pannelli fotovoltaici, inequivocabilmete oggetto di furto. Successive ricerche condotte nelle campagne, sulle tracce lasciate sulla strada e sui terreni dal camion, hanno consentito di individuare il campo fotovoltaico da dove erano stati asportati, un parco sito alle porte di Mariotto, in un terreno di pertinenza di una nota Sala Ricevimenti del paese. Per arrivare al campo e caricare i pannelli, i malviventi avevano attraversato con il mezzo pesante diversi fondi agricoli, spezzando ed abbattendo numerosi alberi, sfondando recinzioni e parieti, procurando così un danno enorme, uno scempio, anche a danno di altre altre persone oltre che dei proprietari del campo fotovoltaico che era stato praticamente spogliato di quasi tutti i pannelli, infatti sul sito ne erano stati lasciati pochissimi. Delle indagini e delle incombenze del caso si occupano i Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia.
Buona vita, Ruvesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: