La cerimonia di consegna dei defibrillatori di Antonella Brilla

Prende sempre più forma il progetto che vede Ruvo di Puglia, una città cardio protetta.

Presso la scuola dell’infanzia “Barile”, si è svolta la cerimonia di consegna dei due defibrillatori donati dalla signora Antonella Brilla, cittadina ruvese sensibile alle esigenze della comunità. L’atto volontario si inserisce all’interno del percorso già avviato dall’associazione “Ruvolab”, da tempo capofila nel progetto che mira a rendere la città protetta dal punto di vista cardiologico.

I due dispositivi, installati presso i Plessi scolastici Barile e Cantatore del 1°Circolo G. Bovio vanno ad ampliare quelli già dislocati sul territorio.

La cerimonia di consegna è stata completata da una piccola sorpresa da parte dei bambini che con canti e filastrocche hanno espresso il loro grazie alla generosità donatagli.

È seguito il ringraziamento del presidente dell’associazione Ruvolab, l’avvocato Mariatiziana Rutigliani e un momento dimostrativo di utilizzo defibrillatore a cura della dott.ssa Vittoria Lauciello, al fine di avviare anche i più piccoli alla consapevolezza e all’importanza di un gesto che può salvare la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: