LA CAMERA DEL LAVORO DI RUVO DI PUGLIA A MOLFETTA PER RICORDARE GIUSEPPE DI VITTORIO

Si sono svolte nella mattinata di ieri le cerimonie di commemorazione dei sessant’anni dalla scomparsa del sindacalista Giuseppe Di Vittorio.

Due le iniziative significative, tenutesi a Molfetta dinnanzi e a Cerignola alla presenza del governatore della Regione Michele Emiliano.

La Camera del Lavoro di Ruvo di Puglia ha partecipato all’iniziativa svoltasi a Molfetta, nella villa comunale, dinnanzi al monumento del sindacalista.

La cerimonia si è tenuta nella villa comunale, presso il monumento con il busto  che ritrae la figura del sindacalista. Durante l’iniziativa tre studenti hanno letto due brani scritti dallo stesso Giuseppe Di Vittorio, e un altro scritto dalla figlia Baldina che ne dipinge non solo l’uomo progressista riconosciuto da tutti ma anche la figura paterna attenta al ruolo della donna-madre e alla sua emancipazione attraverso il lavoro.

“Un’Italia divisa è un’Italia senza prospettive – ha dichiarato Susanna Camusso, segretaria generale della CGIL – Dobbiamo ricostruire il paese dalla guerra economica e finanziaria che ha lasciato divisioni profondissime che si chiamano precarietà e povertà”.

Presente alla manifestazione il segretario Generale Cgil di Bari Gigia Bucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: