LA BYRE RISALE LA CHINA: I LEGNI, PELLICANI E TANTO MAZZONE PER BATTERE L’ASD PUBLIC

Una giornata importante per la Futsal Byre Ruvo che accorcia le distanze dalla vetta. Il Cus Foggia batte nel suo domicilio il Cus Bari e consegna alla Byre la certezza del terribile calendario avuto nel girone di ritorno. Le prime tre della classe affrontate lontano dalle mura amiche, ma nella scia delle battistrada va inserita la squadra di mister Piacenza. Vincere con l’ASD Public significa conservare l’imbattibilità interna e ridurre di due punti la distanza dalla vetta.

Tutti presupposti che fanno ben sperare per il prosieguo del campionato che, inevitabilmente, passerà da un finale di girone di andata in crescendo a cominciare dalla trasferta di Rutigliano.

In un palasport gremito di appassionati di futsal, la Byre fa la sua gara e la sblocca subito con una punizione vincente di bomber Mazzone. La reazione degli ospiti è veemente e serve l’ottimo Pellicani e i legni a tenere immacolata la porta dei locali. Dopo la sfuriata biancorossa il solito Mazzone chiude i conti sul finire del primo tempo.

Nella ripresa il monologo non cambia, la Byre si difende con ordine e soffre quando Murolo si libera per la conclusione. Altri pali, altre parate di Pellicani e poi il fine corsa targato Mazzone.

Entusiasmo alle stelle in casa Ruvo, malgrado un finale di gara censurabile per un fallo del tutto inutile e cattivo di Murolo ai danni di Lovino. Ne nasce un parapiglia subito sedato dai due mister.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: