Home Sport LA BE BOARD VA A CASA DELLA PRIMA DELLA CLASSE. CILIBERTI: "CE...

LA BE BOARD VA A CASA DELLA PRIMA DELLA CLASSE. CILIBERTI: "CE LA METTEREMO TUTTA"

985

La Be Board è a caccia di nuovi equilibri. Con il via libera del 1 dicembre alle trattative di mercato, il già equilibrato campionato del girone F di serie B subirà ulteriori scossoni.
La società ruvese non starà a guardare ed è già pronta a strappare nuovi contratti per arricchire il panorama giocatori a disposizione di mister Tedone.
Nel frattempo, dopo tre sconfitte consecutive, al cospetto dei bianco-rossi si presenta l’Isernia Calcio a 5, primo della classe.
Non sarà di certo una passeggiata di salute, ma la voglia di lottare è evidente negli occhi dei ragazzi ruvesi, a cominciare dal rientrante dalla squalifica, Giacomo Ciliberti: “Sarà sicuramente una partita difficile per noi, vuoi le troppe assenze che abbiamo, vuoi la loro superiorità e caratura tecnica e fisica, ma noi ce la metteremo senz’altro tutta“!
Un preambolo importante, visto che mancheranno lo squalificato Falco e il partente Toma: “Abbiamo avuto un inizio di stagione buono e perso qualche punto strada facendo, ma diremo la nostra su tutti i campi nonostante la difficoltà del campionato che comunque conoscevamo già! Spero che il mercato ci possa dare una mano a livello numerico e tecnico ma abbiamo la consapevolezza che se vogliamo possiamo fare belle cose”.
La certezza è che questa squadra abbia da dire molto al campionato, partendo dagli ampi margini di miglioramento dei singoli, a cominciare proprio da Ciliberti: “Per quanto riguarda il mio inizio di campionato non posso lamentarmi, ma penso che posso fare ancora molto di più per la squadra conoscendo le mie potenzialità. Dobbiamo tirar fuori la grinta che ci ha contraddistinto e onorare la maglia fino alla fine per disputare un campionato tranquillo e soddisfacente“.
Palla a due alle ore 18.00.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome