Home Cronaca INCESSANTE LAVORO DEI VIGILI DEL FUOCO PER DOMARE LE FIAMME. ARIA IRRESPIRABILE

INCESSANTE LAVORO DEI VIGILI DEL FUOCO PER DOMARE LE FIAMME. ARIA IRRESPIRABILE

1841

Scarti di molitura, frasche di olivo gettate in un fondo alle spalle della ferrovia nel primo pomeriggio. Poi l’atto vandalico che ha fatto divampare ben presto un incendio di vaste dimensioni.

La situazione è ben presto sfuggita di mano e le fiamme sono divenute incontrollabili. A più riprese l’intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Corato è stato provvidenziale.

Dalle 21.00 di lunedì sera, gli agenti, condotti sul posto dai Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno cercato con gli idranti di domare l’incendio. Attualmente le operazioni sono ancora in corso.

L’intervento è stato abbastanza faticoso e si è prolungato per l’intera notte.

Il vento ha trasportato i fumi dell’incendio verso la città. Durante la processione di San Biagio, l’odore acre ha avvolto il paese e di fatto, terminato anzitempo i festeggiamenti del santo patrono.

Bruciano i rifiuti, in città non si respira per nulla bene.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome