Home Cultura In Pinacoteca è in scena “Sicilia”

In Pinacoteca è in scena “Sicilia”

144

Nell’ambito della stagione teatrale 2018/2019 del Teatro Comunale di Ruvo di Puglia, a partire da questa sera e sino a domenica 10 marzo, la Pinacoteca Comunale “D. Cantatore” (Via Madonna delle Grazie 2, Ruvo di Puglia) accoglierà lo spettacolo “Sicilia”, scritto e interpretato da Clyde Chabot.

Lo spettacolo andrà in scena in Pinacoteca dal momento che il teatro in via Pertini è in fase di ristrutturazione.

SICILIA
“Intraprendere il movimento inverso.
Ricostruire. Riunire. Provare a.”.
Partendo da sporadiche informazioni sulla sua famiglia, la protagonista intraprende un viaggio verso la terra dalla quale vuole fortissimamente discendere, a discapito della fatica d’integrarsi dei nonni migranti: è questo il movimento inverso di cui parla e nel quale ci accompagna. Allo sforzo erculeo di lasciare le proprie tradizioni per fare proprie quelle di una nuova terra, risponde con la ricerca e l’esaltazione delle cose piccole di una tradizione perduta: nomi, oggetti, cibi, luoghi che galleggiano nella sua memoria senza trovare una collocazione ordinata.

Testo e interpretazione Clyde Chabot
sguardo e scenografia Stéphane Olry
traduzione Camilla Brison
assistente alla regia Camilla Brison
produzione TEATRO METASTASIO DI PRATO / La Communauté inavouable
allestimento italiano con il contributo di Institut Français di Firenze

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria.

8 e 9 marzo ore 20.30

10 marzo ore 18.30

Botteghino in Via le Croci, 16 (Ex Biblioteca P. Testini): tutte le mattine dalle 10.00 alle 12.00; mercoledì e giovedì dalle 18.00 alle 19.30.
Info: info@teatrocomunaleruvo.it T. 080 360 3114

 

 

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome