Home Palazzo Avitaja Il sindaco azzera le deleghe assessoriali

Il sindaco azzera le deleghe assessoriali

1202

Come annunciato questa mattina da ruvesi.it, il sindaco Vito Ottombrini ha azzerato le deleghe assessoriali.
Lo ha riferito il sindaco stesso nell’aula “S. Pertini” nel corso del Consiglio Comunale.
“Accentro tutte le deleghe assessoriali per rilanciare la politica ruvese”, ha spiegato il primo cittadino che ha anche ribadito di essere orgoglioso dell’operato suo e della giunta che lo ha affiancato, caratterizzato da operosità e senza dispendio di soldi.
Seguiremo gli sviluppi della vicenda.
Non è escluso che il sindaco scelga qualche “tecnico” a cui cedere alcune delle deleghe per chiudere il suo mandato.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome