IL PENSIERO DEL SINDACO CHIECO SULLA FESTA DELLA REPUBBLICA

“Mandiamo oggi un pensiero di gratitudine a quelle donne e quegli uomini che con il loro voto al referendum del 2 giugno 1946 scelsero di voltare pagina e di incamminarsi verso un Paese nuovo e un futuro sconosciuto e avvincente”, scrive il sindaco Chieco a proposito del 2 giugno.
“Grazie a quel voto siamo oggi quello che siamo: una Repubblica fondata sul lavoro, su diritti inviolabili della persona e doveri di solidarietà politica, sociale ed economica, sul ripudio della guerra e sulla promozione della pace tra le Nazioni. Da quel voto molto è cambiato, anche se la strada verso la piena affermazione dei principi contenuti nella nostra Costituzione non è ancora percorsa per intero. Buon compleanno dunque, cara Repubblica, e buon vento”, conclude il sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: