Home Cronaca IL CORONAVIRUS NON SCORAGGIA I LADRI

IL CORONAVIRUS NON SCORAGGIA I LADRI

2989

Il Coronavirus non scoraggia i ladri neppure in una serata difficile per la popolazione ruvese, a causa dell’ufficialità del primo concittadino affetto da Covid-19.

Nella serata di martedì 24 marzo un’autovettura è stata rubata sotto gli occhi dei residenti, da malviventi provenienti da un altro paese.

“Come abbiano fatto ad accedervi nonostante i controlli?”, si chiedono gli sfortunati protagonisti della vicenda. Resta, però, confermato che i controlli delle forze dell’ordine agli ingressi della città non siano continui, bensì a campione.

Un episodio spiacevole che turba ancor di più la popolazione ruvese.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome