IL BALLO DELLA TECNOSWITCH: E’ SALVEZZA

Il sorriso delle ragazze allenate da Donato Incerti è eloquente. Gioia, soddisfazione, comprensione del livello raggiunto e dell’entusiasmo per la salvezza tagliata con ben due turni d’anticipo.

Vola la Tecnoswitch lo fa a suon di “ace”, di bordate con le quali disintegra Barletta. Bastava un punto, le ragazze ruvesi ne ottengono tre, tondi, pieni, come la permanenza centrata al primo anno di serie C.

Ragazze ruvesi che dimostrano di essere cresciute e tanto, un affiatamento che le ha portate al “ballo della salvezza” improvvisato negli spogliatoi.

Una festa tutta in famiglia per una squadra che merita assoluto rispetto e un’attenzione della città che sarebbe doverosa visto il livello espresso.

Bernardi e Haliti sono giocatrici divenute incubo per le bianco-rosse. Battuta dopo battuta, le ruvesi volano, le barlettane crollano e la festa può cominciare (25-17, 25-13, 25-16).

(foto @Stefania Galantino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: