Home Cultura I “MUSICI PUGLIESI” PREMIATI AL GLOBE MUSIC AWARDS IN CALIFORNIA. TRA LORO...

I “MUSICI PUGLIESI” PREMIATI AL GLOBE MUSIC AWARDS IN CALIFORNIA. TRA LORO DUE GIOVANI RUVESI

718

Il CD intitolato “Tuttodunfiato”, che vede protagonisti I Musici Pugliesi diretti dal M° Antonio Tinelli, consegue un importante premio discografico ai Global Music Awards in California (USA); è inserito tra i vincitori della medaglia d’argento e tra i risultati eccezionali per la qualità interpretativa ed esecutiva del gruppo musicale e dei singoli componenti.

Ma chi sono I Musici Pugliesi? Si tratta di un gruppo musicale formatosi nel 2020 e approdato nel mondo della musica con un tour di 15 concerti, di cui il 4 settembre scorso a Ruvo di Puglia, e terminato al Petruzzelli di Bari. Il gruppo è composto da venti giovani musicisti che frequentano o che hanno terminato i loro studi presso i Conservatori di Musica “N. Piccinni” di  Bari e “N. Rota” di Monopoli. Ognuno di loro ha già maturato differenti esperienze nell’ambito musicale risultando,  tra l’alto, anche vincitori di vari concorsi nazionali ed internazionali. Tra loro configurano due giovani ruvesi, Domenico Carmine (dell’associazione Bembè Arti Musicali e Performative di Tommaso Scarimbolo e studente di percussioni al Conservatorio “N.Piccinni” di Bari sotto la guida del M° Luigi Morleo) e Francesco Ursi (studente di corno anch’egli al Conservatorio “N.Piccinni”  sotto la guida del M° Donato Semeraro).

Premiato al fianco di Andrea Bocelli & Na Ying per la colonna sonora “Remembering”, il titolo del disco “Tuttodunfiato” esprime in sé tutta l’essenza di questa produzione che vede la sua realizzazione in un anno che  passerà alla storia per via della pandemia di Covid-19 che ha fortemente condizionato tutti i processi produttivi tra  cui il mondo della cultura. Ed è proprio tra la prima e la seconda ondata della pandemia che I Musici Pugliesi diretti  dal M° Antonio Tinelli hanno dato vita a questo CD. Contiene opere tutte incise in “prima assoluta mondiale” e testimonia la grande duttilità e flessibilità, nonché le innumerevoli potenzialità di un simile organico strumentale che affronta un repertorio di Marce sinfoniche, brillanti e caratteristiche, appartenenti alla gloriosa tradizione delle bande musicali fortemente radicata in Puglia, affiancate da composizioni per orchestra o ensemble di fiati che richiedono particolari abilità interpretative ed esecutive.

Il CD, che sicuramente si ascolta “Tuttodunfiato”, è disponibile sulle maggiori piattaforme streaming (Spotify,  iTunes, Amazon, etc.) nonché sul sito della casa discografica Farelive. https://www.farelive.com/album/tuttodunfiato/

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome