Home Cultura GLI “AMICI DELLA MUSICA” IL 30 MARZO IN CATTEDRALE CON IL M°...

GLI “AMICI DELLA MUSICA” IL 30 MARZO IN CATTEDRALE CON IL M° CAPUANO

507

Una nuova formazione targata “Amici della Musica” sarà di scena il giorno 30 Marzo 2019 alle ore 19.30 presso la Cattedrale di Ruvo di Puglia.
Direttore per l’occasione sarà il M° Luigi Capuano.
Il programma spazierà tra il tipico repertorio per brass e tante novità!

L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ruvo di Puglia, in collaborazione con la Parrocchia Cattedrale.
Ingresso gratuito.

Chi è Luigi Capuano?

Nato a Corato nel 1984, si è formato presso il Conservatorio di Musica “Niccolò Piccinni” di Bari conseguendo i diplomi accademici di II livello in Flauto, Didattica dello strumento, Musica Corale e direzione di coro. Ha studiato presso la Scuola di direzione di coro per la scuola primaria dell’Associazione Corale Arcopu – Feniarco conseguendo il diploma finale. Per il flauto si è
perfezionato con Davide Formisano, Nicola Mazzanti e Giampaolo Pretto. Inoltre ha seguito corsi di direzione d’orchestra e direzione di coro con i Maestri Giovanni Pelliccia, Luigi Leo, Maurizio Billi e Filippo Maria Bressan. In qualità di solista ha eseguito la Suite in si minore di J.S. Bach per flauto e archi con l’EurOrchestra del M° Francesco Lentini a Bari e concerti per flauto e banda sotto la direzione dei maestri Salvatore Campanale e Giovanni Guerrieri. Con l’Orchestra Giovanile del Conservatorio di Bari ha suonato nell’Aula Nervi in Vaticano dinanzi a Sua Santità Benedetto XVI e nell’auditorium “Parco della Musica” di Roma. Con l’Orchestra di fiati “Città di Sannicandro” ha inciso il cd musicale “le più belle marce sinfoniche” e ha registrato musiche di scena per flauto e orchestra di Nicola Scardicchio sotto la direzione dell’autore. Nel 2010 ha intrapreso gli studi di Composizione con il M° Andrea Marena e nel 2012 si è aggiudicato il 3° premio ex aequo con il brano Schizzo (per sestetto di fiati e percussioni) al 1° Concorso Internazionale di Composizione Terra di Puglia di Bari. Nel 2013 il 2° premio con il brano L’equilibrista al 1° Concorso di Composizione corale A. Parisi Pettena di Aosta. Sempre nel 2013 il 3° premio ex aequo con Clariquartet, composizione per quartetto di clarinetti, al 12° Concorso Internazionale di esecuzione e composizione Don Vincenzo Vitti di Castellana Grotte (Ba). È autore di un Ave Maria per tenore, coro e orchestra, eseguita in prima assoluta nel Teatro Comunale di Corato nel 2013 con la direzione del M° Domenico Molinini. Nel 2015 ha composto Vento d’Armenia per soprano, clarinetto, violino, violoncello e percussioni in occasione dei concerti e conferenze sulla figura del poeta armeno Hrand Nazariantz a Bari. Nel 2016 ha partecipato insieme ad altri compositori alla rappresentazione, presso il teatro Forma di Bari, del balletto su “La Tempesta” di W. Shakespeare componendo la scena di Caliban, quest’ultima replicata nel 2017 nella California University di Irvine negli Stati Uniti d’America. Sempre nel 2016 per la Preludio Music sono state incise la sua Sonatina per tromba e pianoforte, dal duo Cavallo-Fontana, e il brano per tromba sola Images interpretato da Angelo Cavallo; inoltre quest’ultima composizione ha dato il titolo all’intero album. Il 9 Dicembre 2017 ha visto l’esecuzione dell’Ave Maria per coro misto del Coro Giovanile Pugliese Arcopu – Feniarco sotto la direzione del M° Luigi Leo presso il Musikverein di Vienna. Mentre nel Settembre del 2018 l’esecuzione di In aurora su testo di Sant’Ambrogio per coro misto nell’ambito della rassegna Notti Sacre a Bari. È autore di arrangiamenti e trascrizioni per diversi organici (orchestra sinfonica, brass orchestra ed
ensemble di fiati) alcuni dei quali eseguiti nel Zuiderstrandtheater di Den Haag (Olanda) e ha realizzato anche arrangiamenti di carattere didattico per le Smim e i Licei Musicali. Ha diretto diversi concerti e nel 2014 il Concerto d’Autunno a Corato, eseguendo in prima assoluta le Danze d’Autunno per orchestra d’archi di Andrea Marena dinanzi all’autore. Alcuni suoi lavori sono pubblicati dalle case editrici Eufonia Edizioni, Preludio Edizioni e Feniarco Edizioni. Prosegue gli studi di Composizione sotto la guida del M° Federico Biscione ed è iscritto al Biennio di Direzione d’orchestra con il M° Giovanni Pelliccia presso il Conservatorio di Bari. È docente di flauto traverso presso le scuole medie ad indirizzo musicale.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome