GIUSEPPE DE LEO: "CARICO E PRONTO PER UNA STAGIONE DA PROTAGONISTA"

Sarà uno dei protagonisti della nostra rubrica “Ruvesi on the road” dedicata a tutti i ruvesi impegnati in avventure sportive lontane dalla nostra città.
A ridosso dalla sua partenza per il ritiro con la squadra marchigiana, abbiamo intervistato Giuseppe De Leo, guardia ruvese, cresciuta cestisticamente sotto la guida tecnica di Dimitri Patella.
Classe 1994, Giuseppe giocherà la sua seconda stagione consecutiva con la canotta di Porto Sant’Elpidio.
Giuseppe come mai hai deciso di restare a Porto Sant’Elpidio?
“Ho scelto di restare a Porto Sant’Elpidio, perché credo che in questo momento sia la società migliore per la mia crescita personale, sotto il punto di vista umano e tecnico! Inoltre, Coach Schiavi e la societa sono di assoluto valore per la serie B! Infatti, da quando sono andato via da Ruvo, ho fatto esperienza a Bisceglie e poi a Barcellona, ma questa è la prima volta che decido di rimanere per il due anni consecutivi in una società! Tra l’altro è stata già dall’anno scorso una scelta fondamentale, quando PSE ha deciso di acquistare il mio cartellino, investendo e puntando molto su di me!”.
Cosa ti ha insegnato la passata stagione?
“La scorsa stagione mi ha insegnato tanto! La prima è che anche se venivo da una categoria superiore come la A2 (dove però non giocavo praticamente mai) a giocare in serie B ma da protagonista e titolare con delle responsabilità, è totalmente diverso! Ho imparato che a questi livelli la continuità è molto importante. Inoltre, mi ha lasciato tanti bei ricordi, anche perché la zona è molto bella e le Marche sono una regione molto ospitale!”.
Cosa ti aspetti dalla prossima stagione?
“Dalla prossima stagione mi aspetto di fare grandi cose per me e per la squadra! L’anno scorso ho fatto prestazioni da 20 pt. e anche prestazioni da 0 a volte, l’obiettivo è quello di dare molta più continuità in attacco al servizio della squadra, e soprattutto di essere molto presente in difesa, che negli anni è sempre stato il mio tallone d’Achille, e a rimbalzo, fattori fondamentali nel basket di oggi che è un gioco di assoluta fisicità!”.
Cosa pensi della situazione cestistica a Ruvo di Puglia? 
“A me dispiace un pò onestamente della situazione generale del basket a Ruvo! Un pò mi rattrista questa situazione, perché io sono cresciuto qui qualche anno fa, quando Ruvo era la miniera d’oro del sud Italia. Spero che la situazione si riprenda, perché questa città ha sempre respirato basket, e il Palazzo era stracolmo tutte le domeniche! Vederlo vuoto ora mi fa riflettere e tornare indietro a tanti ricordi fa! Spero si rialzi del tutto la situazione, anche e soprattutto per tanti ragazzini che amano questo sport anche grazie a Basile, idolo con il quale sono cresciuto anche io”.
Obiettivi di PSE per quest’anno?
“L’obiettivo della squadra per la prossima stagione, è sicuramente quello di migliorare il piazzamento della scorsa stagione e provare a fare un campionato di livello! Quindi sicuramente di raggiungere i play-off e arrivare il più in alto possibile! Il roster è quasi al completo e credo ci siano giocatori importanti per raggiungere questo obiettivo e per me sarà un grosso stimolo! Voglio giocare per la prima volta nella mia brevissima carriera, dei play-off di B da protagonista. Ah la mia scelta del numero, ovvero il 75 per la prossima stagione, l’ho fatta perché è l’anno di nascita di due miei grandi idoli, come Ray Allen e soprattutto Gianluca Basile (che ho avuto modo di conoscerlo e affrontarlo da avversario l’anno che ero a Barcellona)”.

Prima partita vinta con te in doppia cifra t-shirt ruvesi da indossare a fine gara, ok?

“Ahahh d’accordo, io sono legatissimo alla mio piccolo paesino, e ogni volta che parto per la stagione nuova ne risento! Ma sono ben disposto ad accettare sto patto, purché la prima vittoria e la prima doppia cifra, arrivino il prima possibile non vedo l’ora di raggiungere questo obiettivo! Sarà uno stimolo in più! Grazie allo staff di Ruvesi.it, e forza Portu!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: