GIUNTA REGIONALE APPROVA ASSESTAMENTO DI BILANCIO

Su proposta del vicepresidente della Regione Puglia e assessore al Bilancio, Raffaele Piemontese, la Giunta regionale ha approvato la manovra di variazione e assestamento sul bilancio 2022, per circa la metà destinata a sanità e spesa sociale.

Nel dispositivo che adesso passa all’esame delle Commissioni del Consiglio regionale, prima della discussione in Aula che dovrà svolgersi entro il prossimo 30 novembre, ci sono, infatti, 15 milioni di euro per ridurre i tempi delle liste di attesa in sanità, oltre 2 milioni e 600 mila euro per tre mensilità degli assegni di cura COVID-19 e per i Progetti di Vita Indipendente dedicati alla disabilità motoria, 3 milioni di euro per l’accesso alla casa come sostegno sui canoni di locazione per i meno abbienti, 500 mila euro per promuovere una prima sperimentazione di interventi a sostegno della realizzazione di lavori di pubblica utilità rivolti a lavoratori in cassa integrazione.

La Giunta ha approvato anche il Documento di Economia e Finanza Regionale – DEFR per il 2023-2025.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: