Home Attualità GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE

GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE

235

“Se i bambini hanno l’abilità di ignorare tutte le probabilità e le percentuali, allora io – tutti noi – possiamo imparare qualcosa da loro. Se ci pensi, quale altra opzione abbiamo a disposizione se non sperare. In quella situazione, tutti abbiamo due opzioni, dal punto di vista medico ed emotivo: mollare o combattere forte”  (Lance Armstrong)

Oggi, 15 febbraio, è la Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, giunta alla sua diciannovesima edizione.

Ogni anno in Italia circa 1.500 bambini sotto i quattordici anni e 900 ragazzi tra i quattordici e i diciotto anni si ammalano di tumore.

Fortunatamente l’80% dei casi riescono a superarlo. Quasi 50.000 giovanissimi ex pazienti sono guariti e hanno una media di ventinove anni.

A ricordarlo è la Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica (Fiagop), che quest’anno lancia una nuova edizione dell’iniziativa “Diamo radici alla speranza, piantiamo un melograno“. Proprio in occasione di questa diciannovesima edizione, diversi volontari pianteranno piante di melograno presso ospedali, case d’accoglienza, scuole e giardini pubblici con un piccolo nastrino dorato come tatuaggio temporaneo.

Un modo per scattare selfie solidali con l’hashtag #DiamoRadiciAllaSperanza.

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome