Furto mezzi protezione civile: appello per il ritrovamento

Questa notte, ignoti si sono introdotti nel complesso sede della Protezione civile regionale, in viale delle Magnolie nella zona industriale di Modugno-Bari, e – dopo aver forzato un cancello – hanno rubato un camion polivalente Iveco Stralis con gru, un furgone Iveco Daily, un Fiat Ducato 9 posti e un pick up Isuzu, appartenenti alla Colonna mobile di soccorso. I responsabili istituzionali della Protezione civile si sono messi subito in contatto con il Prefetto di Bari perché si teme che i mezzi – tra l’altro acquistati da poco con fondi comunitari – possano essere utilizzati nel corso di atti criminali, visti i loro particolari segni distintivi che li segnalano come autoveicoli di soccorso. La mancanza di questi mezzi poi causa un grave danno all’operatività della Colonna mobile, che interviene con i volontari in caso di disastri naturali per salvare vite umane. L’appello dunque è che chi li abbia visti o ne abbia notizie, li segnali immediatamente al 112 o al 113 per consentirne il recupero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: