Home Cronaca FURTO DI OLIVE SVENTATO DALLE GUARDIE CAMPESTRI

FURTO DI OLIVE SVENTATO DALLE GUARDIE CAMPESTRI

600

Il periodo della raccolta delle olive è da sempre caratterizzato da  fenomeni criminali legati a furti delle stesse.

Anche nelle campagne ruvesi diverse sono state le azioni criminali di tal fatta portate a compimento in questo periodo.

Nella giornata del 11 gennaio un tempestivo intervento delle guardie campestri, impegnate nel controllo del territorio, ha evitato che si perpetrasse l’ennesimo furto.

In contrada porcile, infatti, al confine tra Ruvo-Terlizzi e Bitonto, i vigilantes hanno rinvenuto, oltre che dei teli già posizionati sul terreno, anche l’attrezzatura necessaria per la raccolta delle olive.

Con molta probabilità, i malviventi, resisi conto dell’arrivo delle guardie, hanno desistito dal portare a compimento il loro proposito criminoso, dandosi alla fuga e facendo perdere le loro tracce.

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome