FESTA DI SANT’ANTONIO PRESSO LA CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO

La devozione per Sant’Antonio di Padova trova origine sin dalla metà del 1600. Tra il 1774 e il 1775, all’interno della suddetta Chiesa fu costruita, per volere della famiglia De Ferraris, la cappella dedicata al Santo. Sulla stessa, l’antico stemma della città di Ruvo raffigurante un vaso contenente tralci di rovi.

Il culto di Sant’Antonio è molto sentito in Città dove diverse sono le cappelle votive a lui dedicate, come quella di Via San Carlo. Anche nella maggior parte delle Chiese di Ruvo sono conservate statue o quadri dedicate al Santo di origini portoghesi.

Come da usanza ruvese, ogni 13 giungo, giorno dedicato ai festeggiamenti del Santo, si è soliti benedire dei semplici piccoli pani che vengono distribuiti ai fedeli. Tale devozione deriva certamente dall’iniziativa del “pane dei poveri” che nel passato era molto viva e diffusa all’interno delle Chiese.

Questo il programma odierno:

Sante Messe ore 08.00 – 09.00 – 10.00 – 11.45 – 12.30
Al termine di ogni celebrazione verranno benedetti e distribuiti i panini in onore del Santo secondo le normative vigenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: