Home Cronaca ESPLODE BANCOMAT SU CORSO G. JATTA. UN MALVIVENTE E’ FUGGITO A PIEDI

ESPLODE BANCOMAT SU CORSO G. JATTA. UN MALVIVENTE E’ FUGGITO A PIEDI

2249

Tanta paura per i residenti su Corso G. Jatta. Nel cuore della notte, in molti si sono riversati per strada, spaventati dal boato avvertito attorno alle 3.30.

Alcuni malviventi hanno fatto esplodere il bancomat della “Monte Paschi di Siena” collocato all’interno di un locale commerciale sito in corso G. Jatta.

L’onda d’urto dell’esplosione ha fatto crollare il muro adiacente al bancomat e che divide la sede dello sportello automatico della MPS dal civico n. 10 di vico G. Jatta.

Tanto fumo e polvere hanno impedito ai ladri di mettere a segno il colpo. Essi sono fuggiti via, lasciando per terra diverse banconote.

L’arrivo dei Carabinieri di Ruvo ha dettato i tempi della fuga dei malviventi. Presumibilmente erano in quattro e si sono dileguati a bordo di un’Audi A3 di colore nero, mentre un’altra vettura di colore rosso è fuggita verso via Cairoli. Uno dei ladri si è dileguato a piedi per le strade del centro antico. Nella fuga uno dei malviventi ha perso il passamontagna.

I residenti del secondo piano di vico G. Jatta sono rimasti intrappolati nella propria abitazione, con le scale colme dei detriti di intonaco crollato.

Tante le testimonianze di coloro i quali sono rimasti tramortiti dal boato provocato dall’esplosione.

Sul posto i Carabinieri della Tenenza di Trani e Molfetta, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Corato, i quali hanno verificato immediatamente la tenuta dello stabile.

Presenti i Metronotte di Ruvo di Puglia che ora stanno sorvegliando lo stabile.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome