EMILIANO A “PAROLA MIA”, LA RASSEGNA PER I 135 ANNI DELLA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO: “DIETRO QUESTO GIORNALE CI SONO DEI SOGNI”

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha partecipato questa sera al Kursaal Santalucia di Bari alla serata inaugurale di «Parola Mia»: la rassegna dedicata ai 135 anni della Gazzetta del Mezzogiorno: incontri e mostre che si svolgeranno fino a 19 dicembre nelle città di Puglia e Basilicata.

“Parola mia – ha detto Emiliano – è un’espressione che mi è cara ed è legata al fatto che un giornale appartiene ai lettori. Il rapporto che ci lega alla Gazzetta è stato così forte che non posso dimenticare l’ansia che ha preceduto la riapertura del giornale.

Parola mia è anche un impegno, un impegno che oggi voi qui state ribadendo. Ed è un modo per ricominciare a sognare: qui in sala ci sono tanti amici che si sono cimentati con i sogni e che in molti casi li hanno realizzati anche con fatica e dolore. Dietro il giornale ci sono dei sogni e lo vediamo stasera nei vostri sguardi. Ringrazio l’editore, il direttore Oscar Iarussi, la redazione e tutti i collaboratori che hanno restituito alla nostra regione una parola, “Gazzetta del Mezzogiorno”, che ciascuno di noi sente come propria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: