Home Cultura E’ SCOMPARSO PETER IURILLI, IL MECCANICO DELLE STAR AMERICANE

E’ SCOMPARSO PETER IURILLI, IL MECCANICO DELLE STAR AMERICANE

1031

“Ti sei spento serenamente lasciando alle tue spalle una vita piena di traguardi e felicità, accompagnati sempre dal rimbombo del motore delle tue amatissime Ferrari”, è l’annuncio comparso l’8 aprile sul profilo facebook di Peter Iurilli, un uomo che passerà alla storia come il meccanico delle star americane.

Originario di Ruvo di Puglia, vissuto e cresciuto a Castellana Grotte, fece fortuna nel suo grande approdo a New York nel 1959.

La sua storia è stata riassunta nel libro “Storie Americane“ dove racconta le sue storie da meccanico ferrarista insieme a grandi divi di Hollywood come Paul Newman e Stevee Mc Quueen, grandi suoi amici fidati.

Peter è stato un uomo che viveva per la Ferrari, la sua vera passione. Ha avuto sempre l’amore per essa consentendo, una volta tornato in Italia, di seminare il fuoco rosso in tutti i suoi amici ferraristi: lui ci ha insegnato che di passione si può vivere, perché è quella che migliora la vita.

Lui stesso raccontò di essere approdato a New York e di aver visto il simbolo Ferrari nell’autofficina dinanzi al porto. Da lì cominciò la sua epopea: si fece valere nell’aggiustare un cambio di una Ferrari senza pezzi di ricambio, fu assunto per poi aprire la sua attività nel 1970. L’encomio del Presidente Kennedy, fu il suo orgoglio maggiore.  Tra i suoi amici fidati Steve MC Queen, Paul Newman e Frank Sinastra. Sposato con Giovanna, scompare all’età di 93 anni.

Frank Sinatra, Clint Eastwood e Paul Newman sono solo alcuni vip che hanno fatto parte della vita di Peter.

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome