Docenti, solo 1.000 posti sui 3mila da coprire in Puglia

«Dal Ministero ancora una volta arrivano tante aspettative e pochi risultati alla prova dei fatti». A sostenerlo è Gianni Verga, segretario regionale della Uil Scuola, ricordando che «in Puglia servono almeno 3000 posti docenti per riportare l’offerta didattica e formativa a livelli decenti. Invece, dal Miur trapela la notizia che alla nostra regione verrebbero assegnati meno di 1000 posti che non sarebbero sufficienti neanche a coprire quelli in organico di fatto. Sarebbe una vergogna senza precedenti».

Oltre ai 601.126 posti del vecchio organico di diritto, più i 48.000 del potenziamento, il Miur ha infatti comunicato un incremento di 9.600 posti, comprensivi di 2.200 posti per i licei musicali e circa 2.000 di sostegno. «Quindi, per l’intera nazione 5.400 posti totali. Altri 3.000 ci saranno, forse, più avanti. Chissà. Un organico a rate, appunto» tuona Verga, secondo il quale i posti utili per consentire a migliaia di insegnanti di avvicinarsi a casa attraverso le procedure di mobilità e per svuotare le graduatorie ad esaurimento «sarebbero almeno 25.000, di cui 3000 in Puglia».

Il Governo – aggiunge Verga – ha stanziato per questa operazione 400 milioni di euro in legge finanziaria che potrebbero coprire i 25.000 posti. L’auspicio, ora, è che si possano coprire «le lacune a livello territoriale, a cominciare dalla nostra regione, la più penalizzata d’Italia non solo per l’organico docente, ma anche per il personale ATA, dove mancano almeno 500 unità tagliate indiscriminatamente negli scorsi anni. A nulla è valsa la mozione presentata in Senato, oltre due mesi fa, così non vengono assicurati – dice Verga – né il diritto allo studio, né la continuità didattica per gli alunni. È il momento di dire basta alle prese in giro. La politica si metta una mano sulla coscienza. Per parte nostra, abbiamo già comunicato al Ministero di essere pronti a ogni forma di mobilitazione, compreso uno sciopero generale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: