Home Sport DI SALVIA LUCE, RUVO TORNA ALLA VITTORIA

DI SALVIA LUCE, RUVO TORNA ALLA VITTORIA

456

Luce al PalaPoli per la Tecnoswitch che batte Formia 91-81 e conquista due punti importantissimi in ottica salvezza. Laziali tenuti a debita distanza e con l’1-0 favorevole: un buon viatico per continuare sul sentiero tracciato e per superare un delicato momento fatto di assenza e acciacchi vari. Senza Bonfiglio, con Razic a referto per onor di firma e con Dell’Uomo recuperato dallo staff sanitario in extremis, Ruvo disputa una buonissima partita con Di Salvia strepitoso direttore d’orchestra. Il “Made in Ruvo” esaltato e apprezzato dalla platea che riserva al play un applauso speciale. Vicino alla “doppia doppia” tra punti e rimbalzi, Di Salvia ha chiuso la sua partita con 28 di valutazione e due soli errori al tiro dal campo. Formia resta in partita fino all’ultimo ma deve fare i conti con il terzo quarto tra i più belli disputati in stagione dagli avversari. L’infortunio alla caviglia di Gentili ha complicato i piani nel rush finale al tecnico ospite. Dominio ruvese sotto le plance con Ochoa e De Leone mattatori.

TECNOSWITCH RUVO – META FORMIA 91-81

Ruvo: Ochoa 10, Di Salvia 18, Bertocco 11, De Leone 9, Dell’Uomo 13, Razic n.e., Laquintana 21, Bini 7, Barnaba, Ippedico 2, Poli n.e.. Coach Patella

Formia: Coronini 11, Cimminella 10, Longobardi 25, Porfido 8, Papa 2, Polidori n.e., Botteghi 6, De Meo 2, Tibs 4, Gentili 11, Mannarelli 2, Massaro n.e.. Coach Lico

Arbitri: Lorenzo Bianchi di Riccione e Mattia Foschini di Russi

Parziali: 26-24, 51-47, 79-70

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome