Debutto da incubo per la Ruvese. La società: “Forza ragazzi”

Debutto da incubo per la Ruvese nel campionato di Prima Categoria. La Nuova Daunia Foggia si impone con il risultato di 6-1 sul terreno del Fausto Coppi. Gara subito in salita per i nerazzurri che si ritrovano sotto di due reti dopo pochi minuti e in dieci al 30′ minuto per l’espulsione di Mascoli. Il primo tempo si chiude 4-0 per gli ospiti.
Nella ripresa gli ospiti realizzano altre due reti, nel finale di gara Pellegrini realizza la rete della bandiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: