Home Attualità DE CARLO E GEMMATO (FDI): “LO STATO UCCIDE LE IMPRESE”

DE CARLO E GEMMATO (FDI): “LO STATO UCCIDE LE IMPRESE”

85

La sezione locale di Fratelli d’Italia – Ruvo di Puglia informa il comparto agricolo della bocciatura da parte dell’attuale maggioranza di Governo dell’emendamento presentato dal partito durante l’iter di approvazione della legge finanziaria.

A tal fine, si riporta il comunicato degli on.li De Carlo e Gemmato che hanno partecipato all’incontro organizzato dalla sezione locale a novembre 2018 sul tema “La Gelata: problemi e prospettive”.

“AGRICOLTURA, DE CARLO E GEMMATO (FDI): “LO STATO UCCIDE LE IMPRESE; NOSTRO EMENDAMENTO NON ACCOLTO”*

“Abbiamo presentato un emendamento alla legge di Bilancio in cui chiedevamo uno stanziamento anche per le gelate che nel 2018 hanno colpito la Puglia, ma non ha trovato accoglimento. Il governo ha legiferato su tutto accogliendo emendamenti di ogni sorta ma, evidentemente, il tema dell’agricoltura e delle imprese che di questa vivono non ha meritato interventi di alcun tipo, neppure di ristoro in attesa di soluzioni più incisive”. Lo dichiarano i deputati di Fratelli d’Italia Luca De Carlo (componente commissione Agricoltura alla Camera dei deputati) e il pugliese Marcello Gemmato. “Troppo facile oggi -aggiungono- esprimere solidarietà a chi manifesta in difesa dei propri diritti: Fratelli d’Italia ha supportato gli agricoltori e ha chiesto al governo di intervenire fattivamente in tempi non sospetti e non ha trovato ascolto. Così lo Stato uccide le imprese”.

Il Presidente di Fratelli d’Italia Ruvo di Puglia, Francesco Scarongella, e tutta la comunità politica invitano la cittadinanza a partecipare alle manifestazioni di protesta organizzate dagli operatori del settore nei prossimi giorni.

LEAVE A REPLY

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome