Home Attualità DALLA REGIONE IN ARRIVO 120.000 EURO PER POTENZIARE IL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA

DALLA REGIONE IN ARRIVO 120.000 EURO PER POTENZIARE IL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA

92

Prosegue il programma di potenziamento del sistema di videosorveglianza del Comune di Ruvo di Puglia.

Ieri la Giunta ha formalmente accettato il finanziamento di 120.000 euro che il Settore “Sicurezza del Cittadino” della Regione Puglia, nell’ambito del programma “Finanziamenti per la promozione di interventi volti a favorire sistemi integrati di sicurezza-videosorveglianza”, ha erogato al Comune per potenziare la rete di videosorveglianza già attiva sul territorio.

Questo nuovo, importante finanziamento consentirà di implementare il sistema attuale con l’installazione di 17 nuove telecamere di ultima generazione in altrettanti punti sensibili della città, sia in centro che in periferia. Verrà inoltre aggiornata la centrale di controllo operativa presso il Comando di Polizia Locale.

Quando anche queste 17 nuove telecamere saranno in funzione la rete cittadina potrà contare complessivamente su 41 unità.

“Stiamo lavorando – ha detto il sindaco Pasquale Chieco – per realizzare a Ruvo un sistema integrato di videocamere moderno, adeguato ai bisogni della città, utile alle forze dell’ordine nel loro quotidiano lavoro di contrasto alla criminalità, al vandalismo e all’abbandono irregolare dei rifiuti.

Sono molti i cittadini che quotidianamente mi chiedono di aumentare il livello di videosorveglianza in città, e tuttavia non dobbiamo dimenticare che solo il rispetto per gli altri e la cura del senso civico possono garantire a una comunità un presente sereno e un futuro aperto e inclusivo.”

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome