Home Attualità DA OGGI LA NUOVA VITA DELLA PINETA COMUNALE: INTERVISTA A JENNY VINO

DA OGGI LA NUOVA VITA DELLA PINETA COMUNALE: INTERVISTA A JENNY VINO

512

Dopo un periodo di continue chiusure, di contagi e privazioni, la nuova riapertura della Pineta comunale appare come una vera e propria rinascita per la città di Ruvo. Da oggi, infatti, sarà possibile ritornare a respirare l’aria incontaminata dal punto più alto della città, perdendo lo sguardo tra il verde degli alberi e l’azzurro del mare che si fondono all’orizzonte. Tutto ciò è reso possibile dalla forte dedizione dei nuovi gestori. A spiegarci l’intero progetto e le iniziative che si terranno qui, è Jenny Vino, titolare del Beverly Cafè, nonché l’attività che da oggi assumerà il ruolo di “capitano” in questa nuova avventura verde.

Come nasce questa bella iniziativa?

Questo progetto, nasce dalla volontà di ampliare quella che è la nostra attività. Prende il nome di Caffè Beverly Green. Ci è piaciuta molto l’idea di fare rivivere quello che è il polmone verde della comunità ruvese. La collaborazione è nata con una rete di associazioni che ha il nome di “Nuova Linfa”, chiamata così perché è obiettivo di chi l’ha ideata, che è anche referente delle associazioni, proprio di dare nuova vita alla Pineta Comunale.

Ci sono iniziative già in programma?

Si, le associazioni hanno creato un calendario che vedrà svolgere ognuno la propria attività, ci saranno attività culturali, musicali, sportive e sarà dato spazio anche al sociale. In seguito ci saranno eventi che saranno condivisi da tutte le associazioni. Insomma una grande festa, ma non sveliamo tutto a noi piacciono le sorprese.

Qual è la vostra speranza e quale invito rivolgereste alla cittadinanza?

La speranza è che si possa tornare a vivere questa area verde in modo adeguato, dando spazio a tutti da 0 a 99 anni. Ma noi speriamo soprattutto nel senso civico dei cittadini, del rispetto di questo luogo in tutti i sensi e poi ci aspettiamo un risvolto positivo legato alla nostra commerciale.

Non resta allora che ritornare con gioia a vivere questo rinnovato polmone verde, a rispettarlo come da invito e a respirare i suoi nuovi venti di rinascita. Si ringraziano anche tutte le associazioni che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto: Apulia Terrae, Associazione di promozione sociale Macaranga, Centro diurno nel Regno di Oz, Legàmi Emporio Solidale, A.S.D. Soccer Ruvo, Gruppo Scout Agesci Ruvo 1, A.S.D. Tempio Danza, Tamborey, Vamp music academy, Unione sportiva ACLI Ruvo di Puglia, LovingDogs di Fanel Coppola, Educazione cinofila, Spiderman Ruvo, Rino Straniero, Gruppo Folk L’Apecheronza Ruvo, Circolo ACLI Ruvo di Puglia.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome