CONTINUA IL SOGNO DELLA MICHELE CAROLI: GIOVINAZZO FINISCE KO

La Michele Caroli Ruvo nel sesto turno del campionato di Prima Divisione maschile di volley, batte con un perentorio 3-0 la Volley è Vita Giovinazzo (25-17, 25-18, 25-20), fa sei su sei e saluta il 2016 in testa alla classifica in condominio con quel Volley Gravina, avversario al ritorno in campo nel primo impegno ufficiale del 2017.
I ragazzi di mister Donato Incerti nella primo set della sfida al temuto Giovinazzo di mister Dino Fiorella, ci mettono parecchio prima di imprimere il proprio ritmo alla contesa che viaggia sui binari dell’equilibrio sino al giro di boa del primo parziale. A rompere l’equilibrio allorquando il display del PalaVolta recita: 12-12 ci pensa Francesco Gigli che firmando quattro attacchi vincenti porta il punteggio sul 18-13. Dopo l’allungo del Ruvo, dall’altra parte della rete capitan Michele Depalo cedono di schianto ed il parziale numero 1 recita 25-17 Michele Caroli Ruvo.
Nel secondo, il Ruvo fa la capolista ed allunga sin da subito portando il punteggio prima sul 12-6 e poi sul definitivo 25-18 con un attacco griffato dal subentrato opposto Pasquale Tangari.
Nel terzo ed ultimo set, la Michele Caroli seppur schierando tre seconde linee controlla la situazione andando a chiudere 25-21 con un attacco di Lugi Rutigliani.
Il 3-0 odierno per la compagine ruvese significa tuffarsi nelle vacanze natalizie da primi della classe ma al contempo significa dover dare continuità al lavoro svolto sino a questo punto della stagione dai ragazzi di coach Donato Incerti. A fine gara lo mister ruvese sottolinea: “Siamo primi ma questo non significa che dobbiamo soffrire l’alta classifica. Bisogna lavorare su determinati fondamentali. Le vacanze di Natale sono il periodo giusto per esercitarci su ciò che non va, e per cercar di far ancor meglio quello che sappiamo fare. Dobbiamo presentarci al top per l’importante all’altra capolista Gravina che affronteremo in trasferta sabato 7 alle ore 18.30. Ma soprattutto dobbiamo lavorare per far ancor meglio nelle importanti sfide del girone di ritorno e degli eventuali play off”
La classifica dopo sei turni è la seguente: Casareale Volley Gravina 18, Michele Caroli Ruvo 17, Armand Bali Trelicium 11, Volley San Giovanni Rotondo 8, Il Go – Svv Andria7, e Città di Bari Volley 6, Volley è Vita Giovinazzo 3, Pallavolo Molfetta 0.
Michele Caroli Ruvo – Volley è Vita Giovinazzo
(25-17, 25-18, 25-21)
Michele Caroli Ruvo: Daniello V. (0), Gigli F. (8), Rutigliani L. (14), Maggialetti M. (9), De Nicolo L. (2), Rutigliani R. (4), Saldarelli (libero), De Lucia (5), Cartago I. (0), Tangari P. (5), Del Re W. (0), Ursi D. (n.e.) Allenatore: Incerti D.F. Battute vincentI: 2. Battute sbagliate: 12. Muri vincenti: 5.
Volley è Vita Giovinazzo: Marinelli V. (3), Guastadisegni G. (2), Piscetelli M. (6), Depalo M. (2), Depalo A. (4), Binetti M. (4), Maino F. (libero), Stallone D. (0), Gadaleta A. (5), Panunzio D. (1) Lasorsa J. (libero n.e.) . Allenatore: Fiorella D. Battute vincenti: 3. Battutes sbagliate: 10. Muri vincenti: 4.
Arbitro: Mongelli Francesca di Molfetta.
Francesco Pittò – Uff. Stampa Michele Caroli Ruvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: