CONTINUA IL ROAD TOUR NELLE PROVINCE DI AGENDA PER IL LAVORO 2021-2027 DI REGIONE PUGLIA

“La costruzione dell’Agenda del Lavoro è entrata ormai nel vivo” ha commentato l’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Sebastiano Leo che ha aggiunto “Abbiamo raccolto già importanti contributi nel primo momento di scambio avvenuto ad Altamura, e oggi qui a Lecce. Quelle che stiamo mettendo in campo sono idee rivoluzionarie di partecipazione, di condivisione, di competenze che aiutano a crescere e a costruire, cercando percorsi alternativi. L’obiettivo è raggiungere una visione condivisa di misure per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro e garantire competenze di qualità alle aziende,tutele e sicurezza ai lavoratori, equi diritti alle donne e ai diversamente abili. Faremo in modo che queste non siano solo parole ma atti concreti.”

Continua il viaggio del percorso di partecipazione e co-progettazione di Agenda per il Lavoro 2021-2027 della Regione Puglia. Il secondo appuntamento programmato fa tappa a Lecce nel primo Coworking del Comune, all’interno dello storico Museo Castromediano. Dopo i saluti del Direttore del Museo Luigi De Luca, apre i lavori la Direttrice del Dipartimento Politiche del Lavoro, Istruzione e Formazione, Silvia Pellegrini: “Sono molto grata ai coworking e alle factory” – ha dichiarato nel suo intervento introduttivo – “perché stanno dando grande prova di quel dinamismo e di creatività che li ha contraddistinti nel momento fondativo e che è ancora dominante. La misura “Estrazione dei talenti” gestita dalla agenzia regionale Arti, partner strategico di Agenda per il lavoro, può essere a buon diritto ascritta tra i casi studio regionali, punto di partenza del percorso in atto di coprogettazione e co-programmazione del POR 2021-2027 e dei programmi del PNRR GOL e Piano Nazionale Nuove Competenze.Molti gli spunti già emersi nel corso del primo incontro tenutosi ad Altamura e che oggi abbiamo affrontato ed implementato nella seconda tappa del percorso di Agenda per il Lavoro qui a Lecce: dal potenziamento dell’orientamento all’apprendistato dall’accompagnamento alle forme di autoimprenditorialità alla semplificazione dei meccanismi di rendicontazione.”

Dopo la presentazione del Coworking Artem e del Hub Progettuale con la condivisione dell’esperienza imprenditoriale a cura di Sara Falangone, Co-founder e Ceo dello stesso, il moderatore dei tavoli di confronto, lo psicologo Antonio Coco,ha presentato la metodologia partecipativa e aperto i lavori. Il processo partecipativo, che ha coinvolto circa 50 stakeholders del territorio salentino, si è avvalso della metodologia del focus group, metodologia tipica della ricerca-azione che, in questo caso, si è suddivisa su tre tavoli tematici: “inclusività”, “formazione e cultura” e “sostenibilità/transizione ecologica/transizione digitale”. Si tratta di tre temi, tre sfide, tre parole chiave mutuate dall’ “Agenda 2030”. Nel processo di focus group le intelligenze e le sensibilità dei partecipanti si sono messe a sistema, trovando la loro sintesi all’interno della plenaria prevista a fine tavoli.

La sintesi finale, presentata in plenaria, è stata a cura del moderatore della giornata insieme ad Andrea Gelao, esperto in processi partecipativi, coadiuvati dai partecipanti- rappresentanti dei tre tavoli tematici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: