CHIECO A TELESVEVA A 100 GIORNI DALLA SUA RIELEZIONE: SGUARDO SUI PROGETTI DEL PNRR

Ospite di Roberto Straniero a “Spazio città” Telesveva, il Sindaco di Ruvo, Pasquale Chieco parla dell’operato dopo 100 giorni dalla sua rielezione.

“Rielezione sudata” la definisce il conduttore, per via delle polemiche sorte in campagna elettorale, la stessa portata avanti in nome della continuità.

“Rispetto al primo, il secondo mandato ha una maggiore consapevolezza degli obiettivi e degli strumenti a disposizione – dice Pasquale Chieco – Ora la sfida del PNRR e il mettere a disposizione l’esperienza dei cinque anni passati.”

Mobilità

Inevitabile l’argomento strisce blu. “Come avevo già detto in campagna elettorale, puntiamo a risolvere la questione della viabilità nel Piano Urbano della Mobilità Sostenibile. Faremo anche incontri con la cittadinanza per informare e confrontarsi”. Chieco fa dunque intendere con certezza un ripensamento del piano della mobilità, e in particolare delle strisce blu. In merito a queste dice di non escludere, al termine della concessione con l’ente gestore dei parcheggi, una internalizzazione del sistema e cioè far si che l’intera organizzazione venga gestita interamente dal Comune. Sinora non è stato possibile, spiega, per via degli elevati costi della messa in atto del progetto, dall’acquisto dei parcometri (20-30mila euro l’uno) alla doverosa contrattualizzazione del personale, agli apparecchi informatici necessari.

PUG

Altri i temi toccati. Uno di questi l’urbanistica con il PUG. “Ci sono una serie di novità – annuncia il primo cittadino – compresa una collaborazione con i Parco Nazionale dell’Alta Murgia”.

“Ruvo, pur essendo una piccola cittadina, è un territorio di importanti aziende ma nessuno lo sa – ironizza il conduttore – e molti lamentano una carenza di infrastrutture”. Chieco ammette questo ma spiega anche come ci si sta muovendo per migliorarsi. Parla di un recente incontro con l’assessore Delli Noci per le infrastrutture in virtù delle aziende. Cita diversi progetti nell’ambito delle politiche giovanili come l’opificio da edificare in uno dei lotti della zona PIP.

PNRR

Poi i fondi del PNRR. La città di Ruvo ha avuto 125.000 euro dei fondi europei. E’ già stato presentato il piano alla Regione; in questo, riferisce il Sindaco, molti sono i progetti candidati e in fase di candidatura per la riqualificazione urbana. Tra questi la ristrutturazione della scuola “Giovanni XXIII” in scadenza il 14 febbraio e poi la mensa in altre due scuole, e ancora due palestre sempre ad uso scolastico ed vari ritocchi ad altri tre edifici d’istruzione.

Citati anche i Piani urbani integranti che saranno messi in atto con la città metropolitana su due linee di intervento: il centro storico e la forestazione urbana: “per questo avremo 4 milioni di euro” afferma. Il tempo televisivo però poi non permette al primo cittadino di elencare altri progetti.

Raccolta differenziata

I rifiuti. “Ci stiamo candidando al sistema della raccolta circolare dei rifiuti su tre linee – spiega Chieco – una il passaggio alla tariffazione puntuale che identifica l’appartenenza del rifiuto, poi l’istituzione di tre isole ecologiche intelligenti e i quattro punti di raccolta mobili sempre intelligenti: vi si accederà con tessera sanitaria e il contenitore sarà in grado di definire se il rifiuto è effettivamente del materiale che gli compete. C’è un altra linea per i rifiuti provenienti ad esempio dal giardinaggio: stiamo pensando ad aree di compostaggio“.

Personale e nuove assunzioni

“Siete sotto organico: puntate a fare qualche assunzione?” chiede in conclusione Straniero e Chieco annuncia il concorso per Vigili Urbani “Ma ora ci servono ingegneri, architetti, geometri, ingegneri ambientali a supporto dell’attuazione PNRR: nei prossimi giorni faremo due avvisi pubblici per queste professioni – e conclude – per il personale amministrativo, invece, c’è ora la possibilità di attingere a graduatorie fatte da altri enti. Il fatto è che non abbiamo la possibilità di un’assunzione a tempo determinato, e questo è un problema”.

Articolo di Ruvesi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: