Home Politica CGIL Bari: “Insieme alla Camera del Lavoro di Ruvo di Puglia esprimiamo...

CGIL Bari: “Insieme alla Camera del Lavoro di Ruvo di Puglia esprimiamo il nostro sdegno”

343

Nota della CGIL Bari.


Sono sempre più frequenti i fatti di cronaca legati ad intimidazioni criminali che colpiscono e offendono esponenti delle forze dell’ordine e delle pubbliche istituzioni. Oggi, insieme alla Camera del Lavoro di Ruvo di Puglia, esprimiamo il nostro sdegno per l’esplosione di una bomba come atto di intimidazione nei confronti di un membro dell’arma dei Carabinieri.

Continueremo e non perdere occasione, insieme a tutte le realtà associative e istituzionali del territorio, di sostenere ogni forma di sensibilizzazione della società civile sul suo ruolo fondamentale nella lotto alla criminalità.

Solo se ci stringiamo forte intorno al valore fondamentale della legalità con unità e impegno costante potremo dare un segnale forte: non c’è spazio per la mafia e per condotte criminose in una società che vuole crescere, che vuole riscattarsi, che vuole superare i suoi limiti e sperare nel futuro.

Il 19 febbraio saremo a Villa Artemisia a Bari per ribadire questi principi e il nostro impegno insieme a Giovanni Impastato, a Libera Contro le Mafie e ad esponenti delle istituzioni tra cui il sindaco Antonio Decaro del quale sottolineiamo ancora una volta l’importante gesto di aver proibito poche settimane fa i festeggiamenti di un noto clan mafioso barese.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome