Home Commercio CASAMBULANTI: “L’ORDINANZA DI EMILIANO NON CAMBIA LA SITUAZIONE DEI MERCATI. DEVONO RESTARE...

CASAMBULANTI: “L’ORDINANZA DI EMILIANO NON CAMBIA LA SITUAZIONE DEI MERCATI. DEVONO RESTARE APERTI”

690

Si accendono gli animi tra gli Operatori Ambulanti che continuano a ricevere comunicazioni di sospensione dei mercati. L’ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso la decisione della Sindaca di
Altamura che ha disposto con propria ordinanza la sospensione già da venerdì 12 marzo 2021, con sole poche ore di preavviso generando anche problemi logistici, delle attività mercatali sia per i mercati rionali che per quello settimanale del sabato che già aveva fortemente ridimensionato nelle modalità di
frequenza.
Furiosa da CasAmbulanti la reazione del Coordinatore Savino Montaruli che ha dichiarato: “la Sindaca di Altamura continua a ballare da sola. Afferma di aver dialogato nel COC con le associazioni di categoria. Dica con chiarezza chi siano questi signori o signore e quale posizione abbiano assunto perché non ci rappresentano assolutamente e non possiamo tollerare atteggiamenti autoreferenziali che danneggiano addirittura violando i diritti dei concessionari di posteggio. L’ultima ordinanza regionale del Presidente Michele Emiliano parla chiaro e NON PREVEDE IN ALCUN CASO LA SOSPENSIONE DEI MERCATI IN ZONA GIALLA O ARANCIONE. La Sindaca di Altamura e tutti gli altri sindaci che fossero intenzionato ad assumere decisioni così drastiche ed ingiustificate si rendano conto del danno economico e sociale che stanno creando e soprattutto sappiano che alimentare la tensione sociale, in questo momento, è ciò che di peggio la mala politica possa fare. Noi siamo riuniti in assemblea permanente ed in queste ore decideremo il da farsi” – ha concluso Montaruli di CasAmbulanti.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome