“Cappuccetto Rosso” trionfa al Festebà – EstateBambini 2018 di Ferrara

La giuria della dodicesima edizione di Festebà – EstateBambini 2018, festival di teatro ragazzi che si svolge a Ferrara ed è promosso dal C.I.R.C.I. con l’impegno diretto dei volontari PelleOssa Junior, i genitori e volontari che costituiscono la giuria popolare, ha decretato vincitore lo spettacolo “Cappuccetto Rosso” della compagnia teatrale ruvese La luna nel letto – Associazione Tra il dire e il fare, in coproduzione con Teatri di Bari e Cooperativa Crest, la collaborazione della Compagnia di danza aerea Eleina D e il sostegno della scuola di danza Artinscena.

«Lo spettacolo ha affascinato la giuria in tutte le sue componenti perché è apparso completo – si legge nella motivazione – per l’equilibrio fra i vari linguaggi della danza e della recitazione.
La visione della storia dal punto di vista del lupo ha creato una nuova prospettiva che ha reso lo spettacolo estremamente originale grazie anche all’abilità dell’attore che lo interpreta.
Il regista ha saputo coniugare gli elementi delle favole classiche con tecniche e linguaggi contemporanei.
La scelta delle musiche emozionanti e passionali ha esaltato i vari momenti della narrazione rendendola particolarmente forte e incisiva.
La scenografia essenziale, ma efficace, gli effetti scenici e le luci suggestive hanno valorizzato i vari momenti rendendoli a volte delicati, a volte sensuali, a volte particolarmente intensi.
L’armonia e la sinergia nell’azione fra tutti gli attori-danzatori ha messo in risalto la natura dei diversi personaggi restituendoci un’esperienza coinvolgente».

Drammaturgia, regia, scene e luci sono di Michelangelo Campanale; assistenza regia a cura di Annarita De Michele; le coreografie sono di Vito Cassano; video di Leandro Summo. I danzatori della Compagnia Eleina D sono Claudia Cavalli, Erica Di Carlo, Francesco Lacatena, Marco Curci, Roberto Vitelli. Hanno contribuito allo spettacolo anche Filomena De Leo, Rina Aruanno, Maria De Astis, Licia Leuci.

Sinossi

Un lupo si prepara a cacciare. Qualsiasi animale del bosco, può andar bene; l’importante è placare la fame. Ma la sua preda preferita è Cappuccetto Rosso. Come in un sogno ricorrente o in una visione, cura ogni dettaglio della sua cattura: un sentiero di fiori meravigliosi è l’inganno perfetto. Questo però gli costerà la vita. Così è scritto, da sempre. In questo show che chiamiamo vita, egli non è soltanto un lupo, ma il lupo che non vince… ma non muore mai.

Michelangelo Campanale dirige un gruppo di danzatori-acrobati affrontando la più popolare tra le fiabe, Cappuccetto Rosso, che arriva da lontano e grazie alla scrematura del tempo racconta argomenti legati alla vita, in maniera semplice, ma esatta.
Le relazioni tra i personaggi e la dinamica della storia si rivelano sulla scena attraverso il corpo, il linguaggio non parlato, ispirato all’immaginario dei cartoni animati di inizio ‘900; le luci, i costumi e le scene si compongono in una danza di simboli, citazioni pittoriche (Goya, Turner, Bosch, Leonardo da Vinci), che ridisegnano la fiaba con la semplicità di ciò che vive da sempre e per sempre.

DURATA: 50 minuti + incontro finale con la compagnia.

Spettacolo dai 6 anni.

(Foto, © Tea Primiterra)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: