BE BOARD RUVO: MAZZONE REGALA UNA VITTORIA AI PROPRI TIFOSI NELL’ULTIMA GARA DEL 2018

Nell’ultima uscita dell’anno la BE BOARD FUTSAL RUVO regala una vittoria sofferta ai propri beniamini superando, al Pala Ercole di Policoro, l’Orsa Avis Borussia con il punteggio di 4-5.
Una partita recuperata in extremis dopo essere stati sotto per 3 a 0.

Primo tempo giocato sottotono dai ragazzi di mister Piacenza che si limitano nel possesso palla e nei tiri da dodici metri che non sortiscono l’esito sperato anche merito dell’estremo lucano, l’Orsa si difende bene e quando può cerca di colpire di rimessa e al minuto 10’13” Ciliberti perde palla è innesca la ripartenza dei locali che in superiorità numerica con Cesar Cosano, si portano in vantaggio 1-0.

Mister Piacenza chiama il Time-out per riordinare le idee ma nella sostanza non cambia nulla tante’ che al minuto 13’17” l’Orsa su schema da calcio d’angolo raddoppia con Giordano 2-0.

I Biancorossi non ci stanno e cercano di rientrare in partita ma alcuni interventi provvidenziali del portiere ospite e due legni colpiti prima da Cliberti e poi da Fracchiolla chiudono la prima frazione di gara sul 2 a 0.

Secondo tempo che si apre con un acuto dei padroni di casa che ancora una volta su schema da calcio d’angolo si portano sul triplo vantaggio grazie a Jimenez Paz 3-0.

Mister Piacenza cerca di dare una svolta al match schierando già dal 5’ il portiere di movimento, mossa che sortisce subito il suo effetto grazie a Mazzone che raccoglie una ribattuta del portiere e porta il risultato sul 3 a 1.

I locali accusano il colpo e soffrono più del dovuto il quinto di movimento, gravandosi anche di falli, la partita si fa avvincente, i locali cercano di chiuderla con tiri dalla distanza e i biancorossi cercano il pertugio giusto per riaprire la gara.

In più di un’occasione sia i locali che la Be Board hanno avuto la palla del gol ma l’imprecisione o la bravura dei portieri il risultato è rimasto incollato sul tre a uno.

Al minuto 12’00 si passa da una rabona a porta vuota calciata fuori da Patrick Di Pinto al gol del 3 – 2 di Mazzone imbeccato in mezzo all’area da Garcia Rubio.

Mazzone è scatenato e 49” più tardi ancora una volta servito a centro area questa volta da Ciliberti fulmina il portiere avversario e fa pari e patta 3-3.

L’orsa dopo aver sbagliato una ghiotta occasione da gol a porta vuota, commette il sesto fallo e regala alla Be Board il tiro libero la palla passa dalle mani di Garcia Rubio a quelle di Mazzone che la posa sul dischetto, il tiro è una sassata che si insacca all’incrocio è la rete del sorpasso ruvese 3-4.

Questa volta sono i locali a schierare il quinto di movimento e a tre minuti dal termine del match un’autorete di Cristian Ballesteros permette all’Orsa di riacciuffare il pari 4-4.

Mister Piacenza crede nella vittoria continuando a schierare in campo il portiere di movimento, l’apoteosi a 47” dal termine il solito Mazzone prende palla si incunea verso il centro dell’area è fa partire un tiro che non da scampo all’estremo lucano siglando la rete della definitiva vittoria 4-5.

Con la cinquina di Mazzone sulla ruota di Policoro la Be Board Futsal Ruvo chiude con una vittoria e saluta il 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: