Aspettando la Sagra: degustazioni e tradizione per l’anteprima

Mercoledì 30 ottobre, a partire dalle 19:00, presso la piazzetta antistante l’Info Point di Ruvo di Puglia farà tappa in anteprima esclusiva la Sagra del fungo cardoncello, grande kermesse enogastronomica che Ruvo di Puglia si appresta ad accogliere il prossimo 9 e il 10 novembre.

Durante la serata si potranno “assaporare” la storia e le tradizioni del territorio con danze folkloristiche che animeranno la piazzetta a ritmo di musica popolare con le performance dei Folkèmigra, gruppo folk bitontino – consociato alla F.I.T.P.  Federazione Italiana Tradizioni Popolari – impegnato da tempo nella tutela e diffusione della tradizione e cultura popolare, con grande riguardo per quella musicale. Per la degustazione, a cura del Ciofs FP di Puglia di Ruvo di Puglia, ci sarà invece il re incontrastato della Murgia, che verrà proposto in accostamento ai cavatelli.

Sarà un viaggio alla scoperta di un prodotto di eccellenza del territorio, apprezzato fin dall’antichità. È tra i funghi il più buono, prelibato, carnoso, sodo e dall’inconfondibile sapore. Chiamato con nomi diversi – cardoncello, cardarello, ferlengo, fungo di ferula – cresce spontaneo prevalentemente nel territorio dell’Alta Murgia.

Non esiste al mondo un fungo che alle qualità già descritte associa una consistenza che rimane invariata anche dopo la cottura. Si può consumare indifferentemente arrosto, fritto, gratinato, trifolato e come condimento in moltissime pietanze a base di pasta, riso, carne, pesce, legumi e verdure, mantenendo inalterate le sue doti organolettiche e il più delle volte esaltando addirittura l’ingrediente abbinato.

Piatti tipici, clima di amicizia e di festa: è questa la formula dell’appetitosa anteprima della sagra; non resta dunque che partecipare per scoprire specialità, curiosità gastronomiche e piatti tipici irresistibili.

L’iniziativa rientra nell’ambito degli interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio di informazione degli Info-Point turistici dei comuni che aderiscono alla rete regionale, finanziati dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia per il Piano Strategico del turismo, in sinergia con l’Assessorato al Turismo della Città di Ruvo di Puglia, la Pro Loco e l’Associazionismo locale.

Antonello Olivieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: