Arrestato dai Carabinieri un 43enne incensurato che coltivava marijuana sul balcone dell’abitazione nel centro storico

I Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno arrestato in flagranza di reato per coltivazione di sostanze stupefacenti un insospettabile 43enne, incensurato. Da alcuni giorni i Carabinieri della locale Stazione lo tenevano d’occhio e non è sfuggita alla loro attenzione la presenza di alcune piante “sospette” coltivate dal 43enne sul balcone di casa.   I Carabinieri hanno così deciso di approfondire la verifica con una perquisizione domiciliare nel corso della quale hanno appurato l’effettiva presenza sul balcone di quattro piante di marijuana in  differenti fasi vegetative,  mentre nell’appartamento sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga. Per il 43enne sono così scattate le manette e, su disposizione dell’A.G. è finito agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: