“Arcipelago_flash mob” della Compagnia Menhir per l’anteprima del Talos Festival

Sabato 1 settembre dalle ore 19:00 presso lo splendido contesto della piazzetta antistante l’Info Point (Via Vittorio Veneto n. 44) andrà in scena a più riprese un estratto in forma di flash mob della coreografia “Arcipelago” di Giulio De Leo, progetto a cura della compagnia “Menhir”.

La performance sarà l’occasione per inaugurare ufficialmente l’edizione 2018 del Talos Festival, la dieci giorni, in programma dal primo al nove settembre, con un ricco programma che parte dalla banda, s’inoltra nella sperimentazione musicale e incrocia la danza contemporanea.

Non su un palco, ma direttamente tra la gente per rendere immediata la fruizione dell’arte ed abitare gli spazi urbani, questo il senso delle incursioni coreografiche conosciute sotto il nome di “flash mob”.

La coreografica di Giulio De Leo crea un arcipelago di isole corporee che appaiono e scompaiono fra le onde di un moto perpetuo. Venti giovani interpreti danzano e s’incontrano nella vicinanza, generando nuove possibili civiltà del gesto. “Arcipelago” rinnova lo sguardo sulla storia antica e recente del Mediterraneo, getta avanti l’immaginazione e lo ripensa come una connessione.

Il percorso di creazione ha coinvolto una comunità eterogenea di giovani under 30: studenti, professionisti del teatro, un mediatore culturale del CAS Perla Felice – Cometa Onlus proveniente dalla Costa d’Avorio e due ospiti provenienti da Pakistan e Mali. Alla realizzazione hanno preso parte inoltre Alessandra Ardito e Livio Berardi, assistenti alla coreografia e Marina Peschetola, responsabile organizzativo del progetto.

I giovani interpreti coinvolti sono Roberta Carofiglio, Bartolo Colamartino, Gemma Conteo, Fatna Dakir, Giovanni de Leo, Giovanna Giangregorio, Abid Hussain, Sylla Mamoudou, Sara Minafra, Federica Paparella, Martina Paparella, Alessandro Picca, Paola Piccarreta, Gianluca Ribatti, Bakary Sacko, Antonio Varesano. Arcipelago_flash-mob andrà in scena con la musica di Tommaso Scarimbolo alla marimba. L’iniziativa rientra nell’ambito degli interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio d’informazione degli Info-Point turistici dei comuni che aderiscono alla rete regionale, finanziati dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia per il Piano Strategico del turismo, Puglia 365, in sinergia con l’Assessorato al Turismo della Città di Ruvo di Puglia e l’Associazione Pro Loco.

Antonello Olivieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: