Home Attualità Apri le porte all’estero: al via il progetto di GAL Murgia Più

Apri le porte all’estero: al via il progetto di GAL Murgia Più

1069

Quattro incontri di aggiornamento per le imprese rurali: al via ilprogetto “Apri le porte all’estero” a cura del consorzio italiano per il GAL Murgia Più.
Tema dei cinque eventi informativi, che si svolgeranno nei sei comuni del GAL Murgia Più tra il 27 febbraio e il 10 aprile nell’ambito della misura 331 az. 2 (Informazione), l’internazionalizzazione delle imprese del territorio. Trucchi, consigli e strategie vincenti per affrontare la sfida dei mercati esteri tra normative, prospettive turistiche e partecipazione agli eventi di settore.
Ecco in dettaglio il calendario degli appuntamenti:
27 febbraio 2015 – ore 16.00 – Sala Consiliare Comune di Spinazzola
“Etichettatura e mercati esteri”
A. Pulga, Responsabile Sistema di Certificazione, ICEA
V. Lorusso, Sportello Qualità Regione Puglia
G. Santovito, Avvocato Associazione Consumatori e Utenti
06 marzo 2015 – ore 16.00 – Sala Convegni Coopertiva Vitivinicola San Michele Comune di Minervino Murge
“Migliorare l’efficacia della partecipazione fieristica”
F. Triggiani, BIOLITALIA, area marketing e internazionalizzazione
11 marzo 2015 – ore 16.00 – Sala Consiliare Comune di Canosa di Puglia
“Certificazione volontarie e obbligatorie in Europa e USA”
A. Pulga, Responsabile Sistema di Certificazione, ICEA
G. Campanile, Agronomo, Auditor CSQA
26 marzo 2015 – ore 16.00 – Sala Convegni “Officina del Piano” Comune di Ruvo di Puglia
“Turismo ed internazionalizzazione”
M. Davolio, Presidente Associazioe Italiana Turismo Responsabile
S. Pendezza, Esperta in didattica agro-ambientale e turismo rurale
10 aprile 2015 – ore 16.00 – Sala Consiliare Comune di Poggiorsini
“Protezione dei marchi”
E. De Tullio, Avvocato esperto in proprietà intellettuale, diritto d’autore e diritto dell’informatica

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome