Anna Maria Minicucci è la nuova direttrice sanitaria del Policlinico di Bari

È la dottoressa Anna Maria Minicucci, di origini molisane, la nuova direttrice sanitaria dell’azienda ospedaliero universitaria Policlinico di Bari. Laureata in Medicina e Chirurgia all’Università Federico II di Napoli e specializzata in igiene e medicina preventiva con il massimo dei voti. Master in management sanitario all’Università Bocconi di Milano. Attestato di formazione manageriale per direttori generali, iscritta nell’albo nazionale dei soggetti idonei alla nomina di direttore generale delle aziende sanitarie locali e delle aziende ospedaliere. Dopo la direzione sanitaria all’IRCCS “Pascale” di Napoli, del Presidio ospedaliero “Rummo” di Benevento, del presidio sanitario Asl Napoli 2 è stata direttrice generale del “Santobono – Pausillipon” di Napolil’ospedale pediatrico più grande del sud Italia, dal gennaio del 2009 a giugno del 2020. Ha svolto attività di professore a contratto presso la scuola di Specializzazione in Igiene e medicina preventiva dell’Università Federico II di Napoli dal 2004 al 2014, è vice presidente della Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere (Fiaso) e dell’Associazione Ospedali Pediatrici Italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: