Home Cultura Amministrazione e operatori a confronto per un’estate di “Rinascenze”

Amministrazione e operatori a confronto per un’estate di “Rinascenze”

231

Al lavoro su come tornare a vivere gli spazi pubblici e su come promuovere iniziative culturali che contribuiscano alla ripartenza della città, pur nel rispetto delle regole che rendono attualmente difficile programmare interventi come quelli degli ultimi anni volti a portare pubblico e visitatori a Ruvo, l’Amministrazione Comunale vuole incontrare le associazioni, cittadini e gli operatori economici e culturali con i quali confrontarsi e programmare “un’altra estate” sotto il segno della “Rinascenza”, parola scelta al plurale dall’Assessora alla Cultura Monica Filograno come segno di buon auspicio per questo periodo di adattamento.


Dopo alcuni momenti informali di scambio e alcune riunioni nelle scorse settimane, è previsto ora un calendario piuttosto fitto di appuntamenti che ha lo scopo di raccogliere idee, suggerimenti, proposte e trasformarli in progetti.

Si parte venerdì 26 alle ore 12.00 quando l’assessora alla Cultura Filograno incontrerà le associazioni musicali.

Stessa data ma alle ore 15.00 l’Assessora alle Attività Produttive Luciana Di Bisceglie, insieme all’Assessora Filograno e alla manager del DUC Federica Lamura, incontrerà i gestori dei locali pubblici (bar, ristoranti, pizzerie) che vogliano contribuire all’animazione della città nel periodo estivo.

Per lunedì 29 invece alle ore 16.00 sono invitate le associazioni sportive e alle 18.30 è fissato un incontro più ampio, aperto a tutte le associazioni culturali e singoli operatori culturali con l’assessora al ramo e alla presenza del Sindaco Pasquale Chieco.

Tutti gli incontri si terranno presso la sede della Polizia Municipale, sala degli specchi al primo piano, che per la sua capienza consentirà di mantenere il distanziamento in vigore.
Ovviamente per partecipare agli incontri è necessario indossare la mascherina; si raccomanda inoltre la partecipazione di una sola persona per ogni associazione al fine di contenere il numero delle presenze.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome