ALLA DISTANZA LA TECNOSWITCH RIBALTA SALERNO

I fatti contano: due vittorie, uno scarto netto all’andata, un parziale di 20-2 nel terzo quarto, una gestione ricca di personalità del finale. La storia di questa stagione regolare passa anche da queste due successi meritati ottenuti su Salerno. Danno morale, forniscono a tutti la giusta dimensione di una squadra che ha margini di miglioramento. Compagine, quella biancoazzurra, che dimostra ottima tenuta fisica e che vien fuori alla distanza. Confusionaria nei primi due quarti, determinata a portare a casa la posta in palio sfruttando errori e protesta avversarie (due i tecnici fischiati ai danni dei locali).
Ciribeni ordinato per tutti i 40’, Shaq Hidalgo è l’uomo del sorpasso, con Monina punto di riferimento nel pitturato. Markovic martella per 40’, poi ci pensa Bartolozzi con una stoppatona a tracciare la rotta per il successo. Da -14 la Tecnoswitch passa rapidamente in vantaggio e riuscirà a preservare il gap accumulato.
Squadra che gira a pieno regime sfruttando l’esperienza di Cantagalli e l’asse Merletto-Cassar.
Bene Ruvo nella seconda parte di gara, dove mette fuori l’artigli e una convinzione che consente di issarsi al terzo quarto.
Tecnoswitch che raggiunge la terza posizione e guarda con ottimismo al futuro.
Virtus Arechi Salerno – Tecnoswitch Ruvo di Puglia 77-83
PARZIALI: 17-14, 43-36, 60-61
Virtus Arechi Salerno: Andrea Valentini 23 (6/13, 1/1), Niccolò Rinaldi 16 (1/6, 3/8), Mattia Coltro 10 (4/7, 0/0), Leonardo Marini 8 (1/2, 1/2), Marco Mennella 7 (3/4, 0/4), Antongiulio Bonaccorso 5 (0/6, 1/4), Raffaele Romano 4 (1/2, 0/0), Luigi Cimminella 2 (1/1, 0/3), Emanuele Caiazza 2 (1/2, 0/0), Dabangdata Loïq marie 0 (0/0, 0/0), Antonio pio D’amico 0 (0/0, 0/0), Luca Piacente 0 (0/0, 0/0). Coach Di Lorenzo
Tiri liberi: 23 / 32 – Rimbalzi: 29 9 + 20 (Andrea Valentini 7) – Assist: 17 (Mattia Coltro 6)
Tecnoswitch Ruvo di Puglia: Nikola Markovic 28 (8/11, 1/2), Leonardo Ciribeni 10 (3/5, 1/3), Mattia Mastroianni 10 (2/2, 2/5), Shaquille Hidalgo 10 (5/6, 0/1), Daniele Merletto 6 (1/2, 0/3), Kurt Cassar 6 (1/3, 1/2), Gianni Cantagalli 6 (3/5, 0/4), Riccardo Bartolozzi 5 (2/3, 0/0), Thomas Monina 2 (0/1, 0/0), Gian marco Sbaragli 0 (0/0, 0/0). Coach Ponticiello
Tiri liberi: 18 / 20 – Rimbalzi: 30 4 + 26 (Nikola Markovic 6) – Assist: 14 (Nikola Markovic, Shaquille Hidalgo 3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: