AL VIA DA OGGI I LABORATORI DI “NATURE” LUCI E SUONI D’ARTISTA 2022 SETTIMA EDIZIONE

Partono oggi giovedì 3 novembre i laboratori partecipati per la realizzazione delle opere della settima edizione di Luci e Suoni d’Artista 2022.

Nell’incontro di lunedì 31 ottobre presso la ex biblioteca comunale in via le Croci è stato presentato il titolo di questa edizione: “ N a t u r e ” volutamente al plurale per sottolineare la varietà di esseri che popolano il mondo nel quale viviamo (nature umane, animali, vegetali), per dare centralità alle risorse naturali del Pianeta Terra che ogni anno si esauriscono prima del precedente a causa dei nostri eccessivi consumi, per dire di quanto questo progetto sia anche una traduzione simbolica dei valori e delle visioni politiche che l’Amministrazione comunale di Ruvo di Puglia mette in campo in tutti i settori della vita pubblica.

Partendo da qui e dalla duplice sfida che l’Assessora alle Politiche di Comunità Monica Filograno ha voluto sottolineare all’inizio dell’incontro, ovvero realizzare il progetto per il settimo anno consecutivo impattando sempre meno sui consumi elettrici e riattivare la partecipazione cittadina dopo due edizioni in cui questo non è stato possibile (una in piena pandemia nel 2020 valsa comunque una segnalazione sulla rivista Forbes e l’altra in condizioni ancora di restrizioni nel 2021), l’incontro ha visto poi gli interventi dell’ideatore Vittorio Palumbo, che ha illustrato tutto il processo messo in campo per questa edizione, di Ivan Iosca Raffaella Giancipoli che hanno parlato dei laboratori di prossima partenza e la chiusura da parte del Sindaco Pasquale Chieco, che ha sottolineato i molteplici valori di questo progetto sia come strumento di promozione turistica del territorio, che come azione di welfare culturale di rilievo pieno di messaggi validi per tutti e tutte.

Questo il programma dei laboratori nel dettaglio:

LUMINARIE (tutti i giorni mattina e pomeriggio dal 3 al 30 novembre)

workshop di falegnameria, creazione di circuiti elettrici, decorazione

Conduzione Vittorio Palumbo, Ivan Iosca

da 16 anni in su, presso il laboratorio sito alla zona industriale in vico Caruso n.4

DECORAZIONI (martedì, giovedì ore 16-20 dal giorno 8 al 24 novembre)

produzione, assemblaggio e colorazione di oggetti luminosi

Conduzione a cura dello staff del progetto.

Per bambini da 7 anni in su accompagnati, presso la ex Biblioteca comunale via le croci n.16

STEAM (venerdì pomeriggio ore 17-20 dei giorni 15, 18, 25 novembre)

Sketch in hardware: prototipazione elettronica con piattaforma arduino

Conduzione Jonny Bongallino, Marco Caricola

per tutte le età, presso il laboratorio sito alla zona industriale in vico Caruso n.4

COME SAREBBE SE… (seconda metà di novembre)

scrittura creativa, produzione contenuti audio per le macchine luminose

Conduzione Raffaella Giancipoli

da 6 anni in su, presso le scuole e alcune associazioni

STAMPA 3D (venerdì e sabato ore 18-20 dall’11 al 26 novembre)

Approccio alla modellazione tridimensionale e produzione di manufatti stampati 3d

Conduzione Crea3d, Luca Di Domenico Application Engineer

da 13 anni in su, presso il laboratorio sito alla zona industriale in vico Caruso n.4

I laboratori sono una occasione di scambio di competenze e di formazione gratuita per quanti vogliano misurarsi con le varie pratiche messe in campo dal progetto, che si avvicina sempre più alla tecnologia e si sperimenta quest’anno anche con la realizzazione di nuovi oggetti luminosi con tecniche artistiche e artigiane sempre più raffinate.

Per partecipare è vivamente consigliato iscriversi al seguente link https://forms.gle/JVdqQbw2WKFXVEXb7

Il percorso allestitivo finale sarà più breve degli anni precedenti e vedrà la concentrazione di tutte le opere nuove a tema Nature in piazza Matteotti (non solo luminarie ma anche veri elementi naturali e “parlanti” con i quali si potrà interagire), l’allestimento di nuove produzioni sospese in via De Gasperi e V.Veneto, la ripresa dei rosoni acchiappasogni dello scorso anno in via Cattedrale e alcuni allestimenti puntuali a terra lungo l’itinerario (in particolare piazza Menotti Garibaldi e largo Cattedrale).

Per l’accensione del 7 dicembre prossimo si sta lavorando alla realizzazione di un evento collettivo.

Come ogni anno il percorso di Luci e Suoni d’Artista sarà completato dalla realizzazione del presepe tradizionale cittadino in piazza Dante e da tutti i riti della tradizione che il Comune di Ruvo di Puglia ha sempre patrocinato e sostenuto in questi anni tra cui il grande falò di Santa Lucia e la discesa di Babbo Natale dalla Torre all’alba del 24. Il programma completo delle attività previste per Natale e Capodanno vede le iniziative inoltre dell’Assessora Luciana Di Bisceglie il cui programma sarà messo a punto nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: