A RUVO VIETATO L’UTILIZZO DEI FUOCHI D’ARTIFICIO, PUBBLICATA L’ORDINANZA

È stata pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Ruvo di Puglia  l’ordinanza sindacale che vieta fino al 6 gennaio l’utilizzo di ogni tipo di fuochi d’artificio nei luoghi pubblici e nei luoghi privati quando i fuochi ricadano in luoghi pubblici (strade, piazze, giardini, parchi) o in luoghi privati appartenenti a terzi. È inoltre vietato per tutti coloro che hanno la disponibilità di aree private, finestre, balconi o solai di consentire l’uso degli spari vietati.

Vietata anche la cessione di fuochi d’artificio a minori; in particolare ai minori di 14 anni è vietato cedere anche di fuochi di categoria F1, che presentano un rischio potenziale estremamente basso e un livello di rumorosità trascurabile.

Le violazioni saranno punite con una sanzione da 25 a 500 euro.

Per ogni altra condotta non consentita dalla legge si applicheranno le sanzioni di carattere amministrativo e penale in essa previste.

Il testo completo dell’ordinanza è disponibile al seguente link:

file:///C:/Users/ufficio.stampa/Downloads/Ordinanza_con_dati_pubblicazione_17219.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: